APPELLO PER LA PERMANENZA A TAORMINA DEL CENTRO DI CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA

Riportiamo l'appello in favore della permanenza a Taormina del Centro di eccellenza nel campo della cardiochirurgia pediatrica, lanciato dalla popolazione di Monforte San Giorgio, riunita in Piazza IV novembre per assistere alla 18esima edizione del "Premio San Giorgio"
13/08/2016 - La popolazione di Monforte San Giorgio riunita in Piazza IV novembre per assistere all'annuale serata dedicata al "Premio San Giorgio " sostiene l'impegno della Signora Caterina Rizzo perchè sia mantenuto a Taormina il centro di eccellenza in Cardiochirurgia, convenzionato col Bambin Gesù di Roma che la Giunta regionale intenderebbe smantellare e trasferire, dal 13 giugno del 2017, a Palermo; fa proprio l'appello dell'Amministrazione comunale di Monforte e delle migliaia di persone che hanno firmato petizioni per chiedere alla Regione Sicilia che, in deroga alla legge Balduzzi, possano esistere nella nostra isola due centri di eccellenza nel campo della cardiochirurgia pediatrica, uno a Taormina e uno a Palermo.

I Monfortesi sono solidali sono nella loro azione con i genitori dei bambini affetti da gravi patologie, sono pronti ad ascoltarli, aiutarli e sostenerli nel loro impegno.
A nome dei presenti, la "Cyber Community del Monfortesi nel Mondo" si ripromette di inviare questo appello alle autorità competenti e alla stampa locale e nazionale.

Nella foto: Caterina Rizzo in catene (foto d'archivio)

Commenti