INTERNET FESTIVAL. IL CNR E IL REGISTRO.IT PROTAGONISTI DI OLTRE 30 EVENTI

Come eravamo (senza Internet), come siamo (con la rete) e come saremo (nel prossimo futuro) è il viaggio nel tempo dell’edizione 2016 di Internet Festival dal 6 al 9 ottobre a Pisa
Roma, 6 ottobre 2016 - 'Tessuti digitali' è il tema comunicativo di Internet Festival 2016 (6-9 ottobre). Il Consiglio nazionale delle ricerche, con il suo Istituto di informatica e telematica (Iit-Cnr) ed il Registro.it, è tra i fondatori, organizzatori e protagonisti con oltre 30 eventi di una edizione che è un 'ritorno al futuro' dove gli anni ’80 saranno il ponte con il prossimo futuro, il 2048.
Gli eventi del Cnr.
Giovedì 6 ottobre (Ex cinema Lumière,15.30 – 19.00) con il panel 'Internet e impresa. Rendere competitiva l’azienda grazie al digital marketing: strategie e strumenti'. È un pomeriggio dedicato alle leve, agli strumenti e ai consigli per adeguare la propria attività ad un mondo sempre più digitale. Quattro interventi dei principali esperti italiani che spiegheranno come creare una strategia e identificare gli obiettivi per non disperdere tempo e risorse, come raccontarsi al meglio, come utilizzare Facebook in modo produttivo. Gli speakers sono: Annamaria Anelli, Miriam Bertoli, Enrico Marchetto, Alessio Semoli. Modera Gianluca Diegoli. L’evento è organizzato da Iit-Cnr e Registro.it.

Venerdì 7 ottobre (ex cinema Lumière, 15-17). 'Internet e startup'.
Torna per la quinta edizione la '.itCup Registro', startup competition riservata a imprese innovative nel settore Ict. Cinque finaliste, tre giurati del mondo dell’innovazione, una platea di investitori, imprenditori e appassionati e per il vincitore la possibilità di volare in Silicon Valley. Questa edizione sarà l’ultima che verrà associata alla prestigiosa Fondazione Franco Denoth che per anni ha accompagnato l’iniziativa.

Dalle 15.30 alle 18,00 presso la Scuola Normale Superiore si terrà l’incontro 'Sicurezza e privacy ai tempi di internet delle cose', con Roberto Baldoni, Gianluca Dini, Rita Forsi, Domenico Laforenza (direttore dell’Iit-Cnr e del Registro.it) e Fabio Martinelli, Federico Santi, Giorgio Scarpelli. Durante il panel verrà illustrato il Master di I° livello in Cyber security. Scopo del master voluto dallo Iit-Cnr, è fornire ai partecipanti tutte le conoscenze teoriche e le competenze necessarie per prevenire, riconoscere e intervenire in modo efficace contro le minacce informatiche.

Presso la Cittadella Galileiana, alle 17.30, è tempo de 'L’informatica che può aiutare anziani e disabili'. Sensori, robot, braccialetti e orologi intelligenti al servizio di chi ne ha bisogno. Le stesse tecnologie che sviluppano l’automazione domestica o le applicazioni per il fitness, possono essere utilizzate per aiutare persone anziane o disabili. È un incontro voluto dall’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Cnr (Isti-Cnr).
Sempre presso la Cittadella Galileiana, dalle 9,00 alle 10,00 si parlerà di sicurezza informatica nell’epoca dell’Internet delle cose, nel panel 'Mamma, il frigorifero mi ha rubato le password. Sicurezza in rete: come difenderci'. Giuseppe Augiero e Giuseppe Andrea L’Abbate della Fondazione Toscana Giuseppe Monasterio (Ftgm-Cnr) e Beatrice Lami dell’Istituto d’informatica e telematica del Cnr (Iit-Cnr) ci aiuteranno a capire come difenderci nel caso che il nostro frigorifero o il nostro termostato fossero attaccati da qualche hacker. Dalle 10.15, Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr) sarà protagonista insieme ad Alessandro Mazzarisi dell’Istituto di fisiologia clinica (Ifc-Cnr) del seminario 'Elementi Di Cybersecurity'.

Alle 16.15 verranno illustrati gli strumenti, le applicazioni e le opportunità offerte dalle nuove tecnologie per l’abilitazione e il sostegno alla vita di tutti i giorni per le persone con disabilità intellettive, autismo e le disabilità sensoriali, nel seminario 'Sfruttare la tecnologia nella disabilità intellettive e sensoriali' a cura Susanna Pelagatti dell’Università di Pisa, Barbara Leporini dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr (Ifc-Cnr), e delle ricercatrici Marina Buzzi, Maria Claudia Buzzi dello Iit-Cnr.
Alle 18.30, si terrà l’incontro su '30 anni di rete-Internet i nostri diritti'. L’Iit-Cnr è reduce dai festeggiamenti della prima connessione italiana alla Rete avvenuta proprio a Pisa. Molto è cambiato da quei tempi e si parla di diritti fondamentali che ci definiscono come uomini e donne, persone e cittadini, e che devono essere validi offline come online. A partire da casi concreti e da episodi di vita vissuta e avendo come riferimento la Dichiarazione dei diritti in Internet recentemente approvata dalla Camera, il libro di Anna Masera e Guido Scorza ci ricorda quello che tutti noi, in quanto cittadini digitali, dobbiamo pretendere. Partecipano: Guido Scorza e Anna Masera. Modera Mario Tedeschini Lalli.
Sabato 8 ottobre (Ex cinema Lumière dalle 10.30 alle 16) si terrà 'Bootstrap 2016 Startupitalia!' in collaborazione con il Registro.it. Venti startup early stage a confronto con 20 esperti con cui scambiare opinioni e a cui fare domande per capire su cosa puntare per avere successo.
Dalle 18.00 alle 20.00 ecco il panel '30 anni da 30 e lode'. Come Internet ci ha cambiato la vita in trent’anni e come ce la cambierà nei prossimi trenta: storie di innovatori che usano la Rete per rivoluzionare le nostre abitudini. Con Carlo Ratti, Stefano Quintarelli, Davide D'Atri, Ivana Pais, Anna Masera, Joshua Held, Federico Bastiani. Seguirà la proiezione del documentario “Login” di Riccardo Luna con la regia di Alice Tomassini.

Domenica 9 (Ex cinema Lumière 11.00-13.00) è la volta di 'Internet e cittadinanza- Open Government: la realtà oltre il mito'. Cosa possiamo imparare dalle amministrazioni che si stanno davvero aprendo ai cittadini? Politici e amministratori fanno sempre più spesso all’open government, la prassi amministrativa per cui gli uffici pubblici devono aprirsi ai cittadini e per promuovere questi valori, nel 2011 è stato lanciato un progetto internazionale chiamato 'Open Government Partnership', una palestra in cui 70 Paesi – tra cui l’Italia – provano a combattere la crisi della democrazia.
Dalle 17, si terrà l’incontro 'Le aziende italiane stanno cogliendo le opportunità offerte dalla rete?'. Un anno di ricerca, 11 pubblicazioni, il Cnr e Il Sole 24 Ore daranno una riposta a questo e altri quesiti in un progetto che mette al centro le imprese e gli strumenti digitali. Con: Luca De Biase, Andrea Di Benedetto, Domenico Laforenza, Gianluca Diegoli.

Spettacoli e Mostre
Dal 6 al 9 ottobre presso ex Cinema Lumière a cura del Registro.it si terrà la mostra di tavole a fumetti, realizzate da Leo Ortolani e Federico Bertolucci nella collana Comics&Science, un progetto editoriale sviluppato dallo studio Symmaceo Communications per conto di Cnr Edizioni. La pubblicazione verrà presentata in anteprima al Festival. Il 6 ottobre alle 21.30, il palcoscenico dell’Ex Cinema Lumière ospiterà il concerto di Gary Lucas definito 'Il chitarrista migliore e più originale d’America' dal Rolling Stone Magazine Usa, associato alla Magic Band di Captain Beefheart ed autore di 'Grace' e 'Mojo Pin' di Jeff Buckley, ha collaborato tra gli altri con John Cale, Lou Reed, Iggy Pop, Patti Smith e Nick Cave. Venerdì 7 ottobre, dalle 23 all’ex cinema Lumière sarà la volta di Musicraiser Nights @Internet Festival: tre band musicali che hanno portato al successo la loro campagna di crowdfunding su Musicraiser si presentano sul palco per la prima Musicraiser night di Internet Festival, in collaborazione con il Registro .it Dal 6 ottobre al 9 ottobre le Logge dei Banchi ospiteranno la mostra 'Una mappa interattiva della mobilità di Pisa': una lettura della città e dei suoi luoghi di attrazione e di lavoro attraverso il traffico veicolare, a cura di WineMa Lab, dell’Istituto di informatica e telematica del Cnr (Iit-Cnr), in collaborazione con Mit Senseable City Lab e KDD Lab, e l’Istituto di scienze e tecnologie dell’informazione del Cnr (Isti-Cnr).

Internet Festival è promosso da Regione Toscana, Comune di Pisa, Registro.it e Istituto di informatica e telematica del Cnr, Università di Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna, Scuola Normale Superiore insieme a Camera di Commercio di Pisa, Provincia di Pisa e Associazione Festival della Scienza. Il direttore del Festival è Claudio Giua, presidente di Fondazione Sistema Toscana. L’organizzazione è affidata ad Adriana De Cesare per Fondazione sistema Toscana. Anna Vaccarelli (Iit-Cnr) e Gianluigi Ferrari (Università di Pisa) coordinano rispettivamente il comitato esecutivo e scientifico.

Commenti