FACEBOOK & C., PENSA PRIMA DI CONDIVIDERE

18/01/2017 - Quando pubblichi qualcosa su di te, una foto, un video o altre informazioni personali come il tuo numero di telefono, tieni presente che potrebbe diventare facilmente accessibile a
tutti e quindi anche alle persone con cui non desideravi condividere quel contenuto.
Ricorda inoltre che non è una buona idea condividere qualcosa quando stai vivendo
emozioni forti come la rabbia, la tristezza o l’euforia. Calmati prima, così puoi decidere se
è davvero una buona idea.
Poi chiediti:
Voglio che le persone mi vedano in questo modo?
Questo contenuto potrebbe essere usato per ferirmi? Mi darebbe fastidio
se fosse condiviso con altre persone?
Qual è la cosa peggiore che potrebbe succedere se lo condividessi?
Per maggiori informazioni CLICCA QUI e ricorda che:
· le password non si condividono;
· un'immagine è per sempre: sii molto prudente e rifletti prima di condividerla;
· la rimozione richiede due secondi, ma non è per sempre.

I CONTENUTI DI ALTRE PERSONE

Nella maggior parte dei casi, quando gli amici ti inviano qualcosa, sono d'accordo se
condividi quel contenuto con altre persone. Se però non ne sei sicuro, pensaci due
volte prima di farlo. Per essere ancora più sicuro, chiedi alla persona se le dispiace
se condividi ciò che ti ha inviato. Vale lo stesso se stai condividendo foto o video in
cui sono presenti altre persone: chiedi il permesso di taggarle, ripubblicare o
diffondere questi contenuti.
Talvolta alcuni giovani, soprattutto i ragazzi, sono incitati dagli amici a condividere
foto di nudo con il proprio partner, video o messaggi (di testo e/o vocali),
sessualmente espliciti.
Può essere difficile non cedere a questa richiesta, ma devi riflettere su quanto
potrebbe ferire te o il tuo fidanzato/a.


COME RIMEDIARE A UNA SCELTA SBAGLIATA

A tutti capita di fare scelte sbagliate. Non significa che non devi impegnarti al
massimo per rimediare.
Se hai condiviso qualcosa che non dovevi, innanzitutto chiedi alle
persone a cui hai inviato quel contenuto di non diffonderlo.
Se qualcun altro ha pubblicato qualcosa che gli hai inviato, chiedigli
subito di eliminare quel contenuto. Il più delle volte funziona.
Ricordati di non fare nulla quando sei arrabbiato, prenditi del tempo
per far sbollire la rabbia e, se puoi, parla con la persona direttamente
per trovare una soluzione.
Qualsiasi cosa accada, ricordati di non vendicarti perché
peggioreresti quasi sicuramente la situazione.
Se ti stai ponendo queste domande, CLICCA QUI TORNA SU
· Se qualcuno si rifiuta di eliminare un contenuto che,
facendo una scelta sbagliata, gli hai inviato?
· Se ti taggano in una foto che non ti piace?
· Se non ti va di affrontare direttamente qualcuno?
· Se qualcuno diffonde le tue foto o video di nudo completo?

Per maggiori informazioni CLICCA QUI.
Per capire meglio le conseguenze delle nostre azioni su facebook, CLICCA QUI 

Commenti