MALTEMPO SICILIA: FRANE E STRADE CHIUSE A PALERMO, CATANIA E AGRIGENTO


Sicilia, Anas: causa frane, chiusi temporaneamente due tratti della strada statale 194 ‘Ragusana’ in provincia di Catania. Dal km 54 al km 61 e dal km 69 al km 84

Roma, 23 gennaio 2017 - Anas comunica che a seguito di alcuni movimenti franosi e di relativi detriti sulla carreggiata, è stato necessario chiudere al traffico momentaneamente due tratti della strada statale 194 “Ragusana”, compresi tra il km. 54 e il km. 61 e tra il km. 69 e il km. 84, tra le località di Monterosso Almo e Vizzini. Il percorso alternativo è segnalato in loco. L’Anas sta effettuando, con il suo personale, tutte le azioni per la messa in sicurezza dell’area e per il più rapido ripristino della normale circolazione.

Anas comunica che a causa dello straripamento di un fiume è stato bloccato il traffico all’altezza del km 6,000 della strada statale 189 “della Valle dei Platani” in località Lercara Friddi in provincia di Palermo. Sul posto è presente personale Anas e delle Forze dell’Ordine per gestire la viabilità e consentire il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

A causa delle forti piogge, è stato provvisoriamente chiuso al traffico il tratto della strada statale 115 “Sud Occidentale Sicula” compreso tra il km 120,950 e il km 117,400 nel comune di Sciacca in provincia di Agrigento. Il traffico è deviato sulla viabilità locale. Sul posto è presente personale Anas e delle Forze dell’Ordine per gestire la viabilità e consentire il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

E sempre a causa delle forti piogge, è stato provvisoriamente chiuso al traffico il tratto della strada statale 115 “Sud Occidentale Sicula” compreso tra il km 120,950 e il km 117,400 nel comune di Sciacca in provincia di Agrigento. **IL TRATTO STRADALE E’ STATO GIA' RIAPERTO AL TRAFFICO***

Commenti