MASSIMO LOPEZ ESALTA IL MANDANICI, BONUS DICIOTTENNI PER RITA BOTTO E LA BANDA DI AVOLA

Barcellona Pozzo di Gotto, 24/01/207 - Con i tanti applausi a scena aperta che Massimo Lopez e la Jazz Company (nelle foto in allegato, ndr) hanno conquistato oltre che per innegabile talento anche per calore e generosità artistica, si è aperta con successo la seconda “parte” della Stagione del Teatro “Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto. Che riserva ancora “buone notizie”. La prima è che tramite i circuiti Tickettando e TicketOne è possibile spendere per gli spettacoli del “Mandanici” il bonus di 500 euro riservato a coloro che hanno compiuto 18 anni nel 2016 (qui il link all’app che consente l’operazione:http://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=APT&doc=campaign&campaign=App18). Intanto, vanno già molto bene le prenotazioni per il prossimo appuntamento in calendario: “La vedova allegra” della “Compagnia italiana di Operette” che porterà in scena 28 artisti tra attori, cantanti, ballerini e orchestra e che sarà al “Mandanici” giorno 11 febbraio alle ore 21. Infine, è già in prevendita anche “Terra ca nun senti” lo spettacolo di Rita Botto e la Banda di Avola, in cartellone per il 4 marzo ore 21.

Commenti