“PRIMULA ROSSA”, PALAZZO DEI LEONI SI TRASFORMA IN SET CINEMATOGRAFICO

06/02/2017 - Sono iniziate stamani negli uffici più prestigiosi di Palazzo dei Leoni, quali la Presidenza, le riprese del lungometraggio Primula Rossa, una coproduzione di Radical Plans, della Fondazione di Comunità di Messina, della Fondazione Horcynus Orca, di Ecos-media (casa di produzione cinematografica di Ecos-med), di Mana Chuma Teatro e di Talento Dinamico.
Il film, cofinanziato dalla Film Commission della Regione Siciliana, è ispirato a una
vicenda vera, la storia di Ezio Rossi, interpretato dall’attore messinese Salvatore Arena, ex
terrorista dei NAP (Nuclei Armati Proletari), che ha passato gran parte della sua vita tra il
carcere e l’Ospedale Psichiatrico Giudiziario (OPG).
Il racconto della vita di Ezio, nella fiction Ennio, si intreccia con quella di altri internati
dell’OPG e trova una possibilità nell’incontro con lo psichiatra Lucio, interpretato
dall’attore catanese David Coco.

Primula Rossa ha l’obiettivo di valorizzare l’esperienza di un programma fortemente
innovativo di welfare comunitario, Luce è Libertà, finanziato dalla Fondazione di Comunità
di Messina e sostenuto, esclusivamente nella fase d’avvio, dalla Cassa delle Ammende del
Ministero della Giustizia e dall’Assessorato alla Sanità della Regione Siciliana, che ha
permesso di liberare in soli due anni 60 persone dall’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di
Barcellona Pozzo di Gotto attraverso progetti personalizzati di espansione delle libertà
individuali, intrecciate con storie di sviluppo locale. Molte di loro, in ruoli diversi, sono
impegnati nella produzione cinematografica.

«Primula Rossa – sottolinea il segretario generale della Fondazione di Comunità di Messina,
Gaetano Giunta – è l’occasione per ripercorrere quarant’anni di storia contemporanea: dagli
anni di piombo fino all’attualissima questione relativa al superamento degli Ospedali
Psichiatrici Giudiziari. Quarant’anni di snodi cruciali per l’Italia, visti a partire dalla
prospettiva degli ultimi. Le storie di persone così radicalmente escluse reclamano nuovi
orizzonti economico-sociali più umani, capaci di prendersi cura e accompagnare le
metamorfosi possibili di ogni persona, specie delle persone più fragili. Proprio per questa
tensione il film, che avrà un forte carattere poetico-filosofico, si pone le stesse domande su
cui da anni ricerca e sperimenta la Fondazione di Comunità di Messina».
Alla lavorazione di Primula Rossa partecipano oltre 100 persone di cui circa 90 residenti in
Sicilia. Tra la Sicilia e l’area dello Stretto di Messina, nei luoghi del Distretto Sociale
Evoluto, prende corpo la produzione del film. Si gira a Casalvecchio Siculo, a Longi, a
Mistretta, a Messina (Forte Petrazza, Parco Horcynus Orca, Palazzo dei Leoni e Liceo Ainis
le location) e a Reggio Calabria.

Coerentemente con la scelta di impegno civile della produzione, gli incassi del film saranno
destinati, al netto delle spese, a sostenere i progetti evoluti di lotta alla povertà della
Fondazione di Comunità di Messina e più in particolare a sostenere i progetti personalizzati
di liberazione degli ex internati dell’Ospedale Psichiatrico di Barcellona P.G.
La regia di Primula Rossa è affidata al direttore artistico dell’Horcynus Festival, Franco
Jannuzzi. Massimo Barilla ha scritto la sceneggiatura con la collaborazione di Paola Baroni,
Paolo Benvenuti, Gaspare Motta, Angelo Righetti, Giancarlo Cavallaro, Franco Jannuzzi e
Gaetano Giunta.

Il direttore di Produzione è Giacomo Farina. Nel cast, insieme a Salvatore
Arena e David Coco, Roberto Herlitzka, Fabrizio Ferracane, Maurizio Marchetti, Annibale
Pavone, Gianni Fortunato Pisani, Marina Sorrenti, Mariano Nieddu, Giovanni Moschella,
Angelo Campolo, Donatella Venuti, Luca Fiorino, Gianfranco Quero, Giovanni Maria
Currò, Mauro Failla, Domenico Cucinotta e Ylenia Desiree Zindato. Luca Coassin è il
direttore della fotografia. L’operatore è Natale Crisarà. Le musiche originali della colonna
sonora sono di Luigi Polimeni e Maurizio “Nello” Mastroeni (Kunsertu). Giuppi Sindoni e
Aldo Zucco curano le scenografie in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di
Catania. La costumista è Francesca Gambino, la truccatrice Angela Gugliotta, il fonico
Andrea Di Maio. L’aiuto regista è Nicolò Mazza De Piccioli.

Le riprese, iniziate lo scorso 26 gennaio si concluderanno il 22 febbraio prossimo

0 commenti:

Posta un commento

NEBRODI E DINTORNI © Le cose e i fatti visti dai Nebrodi, oltre i Nebrodi. Blog, testata giornalistica registrata al tribunale il 12/3/1992.
La redazione si riserva il diritto di rivedere o bloccare completamente i commenti sul blog. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della testata ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento.

60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA: “IL RILANCIO DELL’EUROPA: DALLA CONFERENZA DI MESSINA AI TRATTATI DI ROMA: 1955-1957”

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 13 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. La conferenza di Messina si tenne nel 1955, dal 1º al 3 giugno, a Messina.* 23/03/2017 - Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione ... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. LE CELEBRAZIONI PER IL 60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 20 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di promuovere una serie di eventi in Italia e nel mondo attraver... altro »

PULIMENTO UNIVERSITÀ, LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLE SPETTANZE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 33 minuti fa
Messina, 23 marzo 2017 – Potrebbe vedere uno spiraglio la vertenza relativa ai lavoratori impegnati nell’appalto di pulimento dell’Università di Messina. I 33 lavoratori della Con.For. Service, società esecutrice della convenzione stipulata con la Manitalidea, sono in stato di agitazione dallo scorso 16 marzo per il mancato pagamento delle spettanze relative al mese di febbraio. «Dopo il presidio effettuato nella giornata di ieri – spiegano Pancrazio Di Leo, Salvatore D’Agostino e Massimo Sili della Fisascat Cisl Messina – l’azienda ha provveduto al bonifico di un acconto del 50% d... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. FINANZA ETICA PER UNA NUOVA EUROPA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 35 minuti fa
*Finanza etica per una nuova Europa. Proposte della Fondazione Finanza Etica (Gruppo Banca Etica) per “La Nostra Europa” a 60 anni dall'inizio dell’integrazione europea* Roma, 23 marzo 2017_Nuove regole per arginare la speculazione e per chiudere il casinò finanziario; stop alla demonizzazione degli investimenti e della spesa pubblica; sostegno alla finanza etica che favorisce lo sviluppo sostenibile e l’economia solidale. Sono questi gli ingredienti della ricetta della Finanza Etica per rimettere la solidarietà e la cooperazione al centro della missione dell’Europa. Il documento è... altro »

TRIBUNALE BARCELLONA, INTERROGAZIONE DEL M5S PER AVERE RISPOSTE UFFICIALI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 45 minuti fa
*Comunicato stampa del deputato Alessio Villarosa su un'interrogazione relativa al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che il deputato sta cercando di trasformare in un Question Time in Commissione per avere al più presto risposte ufficiali dal ministro* Barcellona P.G. (Me), 23/03/2017 - E’ stata presentata, nei giorni scorsi, a firma del deputato Villarosa, una interrogazione parlamentare avente come oggetto alcuni dei problemi che si riscontrano nella struttura Barcellonese, in particolar modo per quanto riguarda il numero di magistrati realmente operanti. Alla fine di questo... altro »

CADERE DALLE NUBI, IL NUOVO ATLANTE INTERNAZIONALE DELLE NUBI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 51 minuti fa
*L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. * Roma, 23/03/2017 – Per trovare una nube basta collegarsi al link https://www.wmocloudatlas.org/search-image-gallery.html dove, tramite un percorso guidato si giunge alla foto e alla descrizione della nube o più semplicemente, cliccando sulle foto si ha la descrizione. Il sistema di classificazione delle nubi attualmente adottato venne ideato nel 1803 da Luc Howard, autore del volume 'Th... altro »

“MEUCCI IL FIGLIO DEL... TELEFONO, MENDICANTE A TINDARI", DOMANI A CAPO D’ORLANDO LA PRESENTAZIONE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 1 ora fa
*La triste e complicata vicenda di Carlo Meucci, figlio dell'inventore del telefono, vissuto a Tindari e sepolto a Patti nel 1966 rivive nel libro di Mimmo Mollica "Meucci il figlio del... telefono, mendicante a Tindari", edito da Armenio* Capo d'Orlando, 23/03/2017 - Il libro verrà presentato domani, venerdì 24 marzo, alle 18, presso la Biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Coordina l'evento Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Interverranno l'autore Mimmo Mollica, la psicologa Oriana Tumeo, l'assessore alla Cultura Cristian Gierotto, mentre Cinz... altro »