BIT MILANO 2019, TORNA LA BORSA DEL TURISMO

08/02/2019 - Dal 10 al 12 febbraio 2019 torna a Milano BIT – la Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. Come nel 2018 si terrà a Fieramilanocity, nel centro di Milano (clicca qui per vedere come raggiungerci). Confermata anche la nuova formula che vede la prima giornata, domenica 10 febbraio, aperta a tutti e le giornate dell’11 e del 12 febbraio riservate ai professionisti del settore.

Il nuovo format è stato promosso dalla customer insight realizzata da GRS, società che svolge attività di Ricerca, Customer Satisfaction, Business Intelligence e Value Creation nel settore fieristico, annoverando un portfolio di oltre 1.000 fiere a livello globale, che ha raccolto la valutazione di visitatori ed espositori della scorsa edizione: più del 91,6% dei partecipanti a BIT ha confermato l’importanza di Milano come città ideale per lo svolgimento di una fiera sul Turismo.
Un evento che è anche formativo con oltre un centinaio tra convegni e seminari sulle ultime tendenze di settore. Per questo e molti altri motivi vi aspettiamo alla BIT dal 10 al 12 febbraio 2019!

Di grande rilievo il ritorno all’interno di Bit – Borsa Internazionale del Turismo di destinazioni europee di prestigio come la Germania. Tra espositori consolidati, new entry e ritorni sono rappresentati tutti i cinque continenti: Paesi vicini come Albania, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Germania, Grecia, Polonia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Russia, Slovenia, Spagna, Svizzera dall’Europa, oltre all’area mediterranea e il Medio Oriente con Palestina, Cipro, Marocco, Tunisia; ma anche destinazioni di lungo raggio tra le quali, dall’Africa, Etiopia, Madagascar, Namibia, Seychelles, Uganda, dall’Asia; India, Indonesia, Mongolia, Sri Lanka, Thailandia; o dalle Americhe Cuba, Guatemala, Paraguay, Repubblica Dominicana e Stati Uniti.



Bit 2019 si conferma inoltre il più importante marketplace per la promozione del prodotto Italia nel mondo con la presenza di pressoché tutte le Regioni, in particolare: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto. Dall’Italia presenti anche consorzi, autorità del turismo e convention bureau da numerose località come Agrigento, Cittadella, La Maddalena, Lago di Como, Riva del Garda, Termoli, Volterra-Valdicecina-Valdera, Costa Rossa Sardegna, Consorzio Regionale Città d’Arte del Veneto.

Commenti