AUTOSTRADA A19 “PALERMO-CATANIA”, CHIUSA UNA CARREGGIATA PER MEZZO PESANTE NELLA SCARPATA




Sicilia, Anas: per incidente, rallentamenti sull'autostrada A19 Palermo-Catania, tra gli svincoli di Zona Industriale e Termini Imerese, in provincia di Palermo



Palermo, 8 settembre 2016 - In seguitoal sinistro di questa mattina, lungo l'Autostrada A19 "Palermo-Catania" è provvisoriamente chiusa la carreggiata - in direzione Palermo - per permettere le attività di recupero del mezzo pesante incidentato dalla scarpata.
Attualmente, per tutti i veicoli, l'uscita obbligatoria è allaZona Industriale (km 36,900), per riprendere l'autostrada dallo svincolo di Termini Imerese (km 25,700).
Al termine dell'intervento di recupero, si procederà alla riapertura totale del tratto autostradale, in direzione Palermo.


Anas comunica che, a causa di un incidente, lungo l`autostrada A19 Palermo-Catania sono presenti alcuni rallentamenti al traffico veicolare, in corrispondenza del km 27,000, tra gli svincoli di Zona Industriale e Termini Imerese, in provincia di Palermo. Per cause in corso di accertamento, un mezzo pesante, che transitava in direzione Catania-Palermo, ha perso il controllo ed ha impattato con un`autovettura che transitava nella carreggiata opposta. Nell`impatto una persona ha perso la vita. Per consentire le operazioni di recupero del mezzo ed il ripristino delle barriere divelte, sulla carreggiata in direzione Catania-Palermo è stato disposto il restringimento con chiusura della corsia di marcia e di emergenza, il transito è consentito al momento sulla corsia di sorpasso. Sulla carreggiata in direzione Palermo-Catania, attualmente vige il restringimento di carreggiata con la chiusura della corsia di sorpasso. Le squadre dell`Anas , Forze dell`Ordine e Vigili del Fuoco, sono al lavoro per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.





Commenti