AREE INTERNE, NEBRODI E MADONIE PROTAGONISTI AD ERASMUS+

“Quasi 500 mila euro sono impegnati in 26 progetti di scambi e mobilità giovanile a favore delle aree interne. L'obiettivo è quello di promuovere la partecipazione dei giovani nelle aree più svantaggiate rispetto alle grandi zone metropolitane”, lo ha sostenuto Giacomo D’Arrigo (direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani), presentando nel corso della conferenza i dati relativi ai progetti finanziati attraverso Erasmus+:Gioventù, tra il 2014 ed il 2016, e dando il quadro dell’impatto economico e sociale di questo tipo di attività.
I giovani delle aree interne – anche grazie a questo genere di progetti - possono vivere esperienze di partecipazione attiva rivitalizzando i propri territori, essendone protagonisti. Un traguardo reso possibile grazie ai fondi messi a disposizione dall’Europa tramite Erasmus+. Proprio attraverso questo programma europeo tutti i comuni italiani possono beneficiare di risorse con l’obiettivo di stimolare la partecipazione giovanile e di promuovere attività di scambio, di autoimprenditorilità e di crescita culturale, e quindi sviluppo economico e sociale”.


07/10/2016 - Si è svolta giovedì 29 settembre 2016, alle ore 10.00, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati la conferenza stampa di presentazione del lavoro che l’Agenzia Nazionale per i Giovani sta facendo in riferimento alle Aree interne, grazie ad Erasmus+ capitolo Gioventù.
Giacomo D’Arrigo (direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani) ha presentato nel corso della conferenza i dati relativi ai progetti finanziati attraverso Erasmus+:Gioventù, tra il 2014 ed il 2016, e quindi l’impatto dal punto di vista economico e sociale di questo tipo di attività tesa a favorire la partecipazione e l’inclusione dei giovani delle aree interne.
“Quasi 500 mila impegnati in 26 progetti di scambi e mobilità giovanile a favore delle aree interne per promuovere la partecipazione dei giovani – dichiara Giacomo D’Arrigo nel corso della conferenza stampa - Nuove generazioni, di aree più svantaggiate rispetto alle grandi zone metropolitane, che riescono quindi a vivere esperienze di partecipazione attiva rivitalizzando i propri territori, essendone protagonisti, grazie a fondi messi a disposizione dall’Europa tramite Erasmus+. Grazie a questo programma europeo tutti i comuni italiani possono beneficiare di risorse con l’obiettivo di stimolare la partecipazione giovanile, di implementare le politiche giovanili territoriali, di promuovere attività di scambio, di autoimprenditorilità e di crescita culturale, e quindi sviluppo economico e sociale.”


“Le rappresentano circa il 30,6% del territorio del nostro Paese, con un patrimonio ambientale, paesaggistico e culturale di grande rilievo, le cui potenzialità di sviluppo devono essere pienamente valorizzate, anche in un’ottica di rilancio della nostra economia – ha commentato il Sottosegretario al Lavoro on. Bobba - Per questo il Governo, al fine di promuovere interventi pilota finalizzati al rafforzamento dei servizi in questi territori, con l’ultima Legge di Stabilità ha voluto incrementare di ulteriori 10 milioni di euro la dotazione finanziaria già prevista in precedenza - portandola a 190 i milioni per il periodo 2015-2018-. In tale contesto l’Agenzia Nazionale Giovani ha saputo cogliere l’opportunità inserendosi - grazie a Erasmus + - nella promozione di progetti di mobilità giovanile. Le nuove generazioni diventano così le vere protagoniste anche nell’implementazione di politiche territoriali volte alla rivitalizzazione di luoghi ed aree a rischio di marginalizzazione”.

Take Our Chance COMUNE DI ALES Sardegna ALES ALTA MARMILLA € 13.838,00
European Youth Autumn Municipality of Belvì Sardegna BELVì GENNARGENTU-MANDROLISAI € 38.595,00
An Exchange for your Working Life CSF - COOPERAZIONE SENZA FRONTIERE Sicilia Collesano MADONIE € 11.798,00
Breaking Stereotypes Building Europe CSF - COOPERAZIONE SENZA FRONTIERE Sicilia Collesano MADONIE € 14.650,00
MORE WORK FOR YOUNG PEOPLE! CONTRO TENDENZA Sicilia Collesano MADONIE € 14.600,00
Wellness Knights Comune di Gangi Sicilia Gangi MADONIE € 17.908,00
Job-Up Comune di Geraci Siculo Sicilia Geraci Siculo MADONIE € 19.180,00
Religious dialogue for a united Europe associazione "Futuro" Sicilia Mistretta NEBRODI € 15.312,00
Sport for integration Centro studi e ricerca di tradizioni, canti e balli popolari gruppo folk Amastra Sicilia Mistretta NEBRODI € 19.056,00
A Step Forward Towards a Gender Equality Comune di Montemaggiore Belsito Sicilia Montemaggiore Belsito MADONIE € 18.665,00
Music for integration Comune di Santo Stefano di Camastra Sicilia Santo Stefano di Camastra NEBRODI € 15.752,00
We have all the power we need to create the changes we want: an active citizenship simulation Associazione Artemide A.p.s. Umbria Orvieto SUD-OVEST € 16.050,00
Cross the threshold and play the complexity: emotions for use Associazione Artemide A.p.s. Umbria Orvieto SUD-OVEST € 15.213,00
Sometimes limits exist in whom look at us: an active citizenship simulation Associazione Artemide A.p.s. Umbria Orvieto SUD-OVEST € 18.874,00
The courage of other’s opinions; imagine, create, live. An active citizenship simulation Associazione Artemide A.p.s. Umbria Orvieto SUD-OVEST € 16.875,00
My land is your land passepartout.up Calabria Serra San Bruno IONICO - SERRE € 13.324,00
Climate change is real. The challenge is exciting Comune di Collesano Sicilia Collesano MADONIE € 10.700,00
Behold, this is the time when the night ends and the day begins; pills of resilience Associazione Artemide A.p.s. Umbria Orvieto SUD-OVEST € 41.014,00

TOTALE COMPLESSIVO € 476.511,00


Commenti