PONTE SULLO STRETTO: SENZA COPERTURA CADE IL PONTE IN COMMISSIONE

15/11/2016 - Ponte sullo Stretto senza pace e senza copertura economica. Non supera l'esame in Commissione Bilancio, tesoro e programmazione perchè privo di copertura il Ponte sullo Stretto di Messina. L'emendamento che puntava a considerare il Ponte sullo Stretto opera infrastrutturale prioritaria per l'interesse del Paese, cade sotto la scure della commissione, assieme all'emendamento che "istituisce e disciplina un fondo per l'odontoiatria" e a quello che "sopprime le Prefetture-uffici territoriali del Governo".
Niente autorizzazione alla "spesa di 1 milione di euro per il 2017, 3 milioni per il 2018 e 5 milioni per il 2019, 2020 e 2021 per celebrare la vita e le opere di Gioacchino Rossini, Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio e Dante Alighieri". niente autorizzazione "che i conducenti di taxi rilascino ricevuta fiscale".


Commenti