4A RONDE GIOIOSA MAREA: VINCE NUCITA, IN OSPEDALE EQUIPAGGIO FEMMINILE

Nel corso della prima prova speciale è scattata la macchina dei soccorsi quando l’equipaggio Rappazzo - Ordile su Peugeot 106 è uscito di strada, la vettura ha concluso la sua corsa toccando un’auto del pubblico. Due persone che erano nei paraggi e la stessa navigatrice sono state prontamente trasportate in ospedale. Top 5 4^ Ronde di Gioiosa Marea:  1 Nucita - Salvo (Ford Fiesta R5) in 25’34”4; 2 Angelucci - Cambria (Ford Focus WRC) a 52”6; 3 Bruccoleri - Rosato (Ford Fiesta R5) a 1’51”3; 4 Longo - Longo (Renault Clio S1600) a 2’01”9; 5 La Torre - La Torre (Peugeot 207 S2000) a 2’15”0. -  Il due volte campione italiano e l’esperto copilota messinese su Ford Fiesta R5 hanno dominato la gara. Sul podio anche il romano Angelucci su Peugeot 207 e l’agrigentino Bruccoleri su ford. Folla di pubblico e tanto spettacolo per la gara organizzata da CST Sport.

Gioiosa Marea (ME), 11 dicembre 2016 – Andrea Nucita e Nico salvo su Ford Fiesta R5, portacolori del Team Phoenix, hanno dominato e vinto la 4^ Ronde di Gioiosa Marea,la gara organizzata dalla Scuderia CST Sport, che ha vissuto nella cittadina tirrenica un entusiasmante fine settimana avvolta dall’entusiasmo di una folla di pubblico appassionato. Il laziale Fabio Angelucci navigato dall’esperto copilota di San Pier Niceto sulla Ford Fiesta WRC, con i colori della New Turbomark, si sono attestati in seconda posizione sin dalla primo passaggio sui 9,10 Km della PA “Gioiosa Marea”. Dopo un rapido apprendistato gli agrigentini Luigi Bruccoleri e Ivan Rosato hanno rimontato fino al terzo gradino del podio sulla Ford Fiesta R5, auto con cui i portacolori erano all’esordio sulle strade messinesi. Tutte e tre le auto sul podio sono curate dalla romana Step Five.-“Sono contento di questa vittoria in casa - ha dichiarato Andrea Nucita - La nostra vettura è stata sempre perfetta come il lavoro delle coperture Michelin sempre efficaci in ogni condizione. Sono strade che amo da sempre e poi il pubblico è fantastico. Grazie alla Scuderia Phoenix siamo riusciti sa prendere il via in questa gara ed è arrivata la bella vittoria, che da sempre un’ottima carica d’energia, soprattutto in un periodo di programmazione come questo”.
A ridosso del podio ha concluso l’equipaggio di casa formato da Nunzio e Roberto Longo sulla Renault Clio Super 1600, i portacolori della Messina Racing Team primi di categoria e tra le vetture a due ruote motrici. mentre la top five è stata completata dal pilota della costiera jonica messine se Giuseppe La Torre, navigato da Christian La Torre, sulla Peugeot 207 Super 2000, con cui ha decisamente rimontato dopo un avvio in salita per via di un assetto da regolare. Sesta piazza e successo in classe R3 C per una altro forte duo di casa, Antonino Segreto e Christian Bartolini sulla Renault New Clio, sempre in posizione di vertice per l’intera gara.

Settimo posto per l’esperto messinese Mauro Amendolia su Mitsubishi Lancer, il direttore sportivo della Messina Racing Team, tornato su una 4x4 ed in netta rimonta. Ottava piazza per il pilota di casa Alessandro Scalia, in fase di apprendistato sulla Ford Fiesta R5. Nona piazza per Alessandro Zullo sulla Reanult New Clio R3, che ha preceduto un sorprendente agrigentino Calogero Quaranta vincitore di gruppo N e della classe N2 sulla Peugeot 106. Nel corso della prima PS è scattata la macchina dei soccorsi quando l’equipaggio Rappazzo - Ordile su Peugeot 106 è uscito di strada, la vettura ha concluso la sua corsa toccando un’auto del pubblico. Due persone che erano nei paraggi e la stessa navigatrice sono state prontamente trasportate in ospedale.

0 commenti:

Posta un commento

NEBRODI E DINTORNI © Le cose e i fatti visti dai Nebrodi, oltre i Nebrodi. Blog, testata giornalistica registrata al tribunale il 12/3/1992.
La redazione si riserva il diritto di rivedere o bloccare completamente i commenti sul blog. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della testata ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento.

60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA: “IL RILANCIO DELL’EUROPA: DALLA CONFERENZA DI MESSINA AI TRATTATI DI ROMA: 1955-1957”

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 13 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. La conferenza di Messina si tenne nel 1955, dal 1º al 3 giugno, a Messina.* 23/03/2017 - Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione ... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. LE CELEBRAZIONI PER IL 60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 20 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di promuovere una serie di eventi in Italia e nel mondo attraver... altro »

PULIMENTO UNIVERSITÀ, LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLE SPETTANZE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 33 minuti fa
Messina, 23 marzo 2017 – Potrebbe vedere uno spiraglio la vertenza relativa ai lavoratori impegnati nell’appalto di pulimento dell’Università di Messina. I 33 lavoratori della Con.For. Service, società esecutrice della convenzione stipulata con la Manitalidea, sono in stato di agitazione dallo scorso 16 marzo per il mancato pagamento delle spettanze relative al mese di febbraio. «Dopo il presidio effettuato nella giornata di ieri – spiegano Pancrazio Di Leo, Salvatore D’Agostino e Massimo Sili della Fisascat Cisl Messina – l’azienda ha provveduto al bonifico di un acconto del 50% d... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. FINANZA ETICA PER UNA NUOVA EUROPA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 35 minuti fa
*Finanza etica per una nuova Europa. Proposte della Fondazione Finanza Etica (Gruppo Banca Etica) per “La Nostra Europa” a 60 anni dall'inizio dell’integrazione europea* Roma, 23 marzo 2017_Nuove regole per arginare la speculazione e per chiudere il casinò finanziario; stop alla demonizzazione degli investimenti e della spesa pubblica; sostegno alla finanza etica che favorisce lo sviluppo sostenibile e l’economia solidale. Sono questi gli ingredienti della ricetta della Finanza Etica per rimettere la solidarietà e la cooperazione al centro della missione dell’Europa. Il documento è... altro »

TRIBUNALE BARCELLONA, INTERROGAZIONE DEL M5S PER AVERE RISPOSTE UFFICIALI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 45 minuti fa
*Comunicato stampa del deputato Alessio Villarosa su un'interrogazione relativa al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che il deputato sta cercando di trasformare in un Question Time in Commissione per avere al più presto risposte ufficiali dal ministro* Barcellona P.G. (Me), 23/03/2017 - E’ stata presentata, nei giorni scorsi, a firma del deputato Villarosa, una interrogazione parlamentare avente come oggetto alcuni dei problemi che si riscontrano nella struttura Barcellonese, in particolar modo per quanto riguarda il numero di magistrati realmente operanti. Alla fine di questo... altro »

CADERE DALLE NUBI, IL NUOVO ATLANTE INTERNAZIONALE DELLE NUBI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 51 minuti fa
*L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. * Roma, 23/03/2017 – Per trovare una nube basta collegarsi al link https://www.wmocloudatlas.org/search-image-gallery.html dove, tramite un percorso guidato si giunge alla foto e alla descrizione della nube o più semplicemente, cliccando sulle foto si ha la descrizione. Il sistema di classificazione delle nubi attualmente adottato venne ideato nel 1803 da Luc Howard, autore del volume 'Th... altro »

“MEUCCI IL FIGLIO DEL... TELEFONO, MENDICANTE A TINDARI", DOMANI A CAPO D’ORLANDO LA PRESENTAZIONE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 1 ora fa
*La triste e complicata vicenda di Carlo Meucci, figlio dell'inventore del telefono, vissuto a Tindari e sepolto a Patti nel 1966 rivive nel libro di Mimmo Mollica "Meucci il figlio del... telefono, mendicante a Tindari", edito da Armenio* Capo d'Orlando, 23/03/2017 - Il libro verrà presentato domani, venerdì 24 marzo, alle 18, presso la Biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Coordina l'evento Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Interverranno l'autore Mimmo Mollica, la psicologa Oriana Tumeo, l'assessore alla Cultura Cristian Gierotto, mentre Cinz... altro »