FAIPLAST CAPO D'ORLANDO, EN PLEIN DI VITTORIE

Domani 18 dicembre 2016 sarà un’altra domenica all’insegna della pallavolo per Capo d’Orlando: alla palestra dell’IPAA, alle 16:00, la formazione femminile affronterà la Pallavolo Oliveri in cerca della quarta vittoria consecutiva in Prima Divisione, mentre alle 19:00, per la quarta giornata del campionato di Serie D Maschile, la FaiPlast Capo d'Orlando attende la Messaggerie Volley di Misterbianco.
17 dicembre 2016 - Nella scorsa giornata en plein di vittorie per le formazioni paladine. Prima vittoria in stagione per la formazione maschile in Serie D contro la Virtus Pedara e terzo successo in altrettante gare per la femminile, che ha sconfitto per 3-0 la Polisportiva Nino Romano.
Serie D Maschile: FaiPlast Capo d'Orlando - Pol. Dil. Virtus Pedara 3-2 (25-21; 25-19; 15-25; 16-25; 16-14).

Primi due punti in classifica per i ragazzi di Fontanot, conquistati al termine di una gara molto combattuta tra la FaiPlast e la Virtus Pedara, risolta solo al tie-break.
Gara molto equilibrata già dal primo set, con i biancazzurri che entrano in campo con grande energia e, con una buona serie di battute di Tranchida, vincono il primo parziale per 25-21. La FaiPlast continua ad attaccare e difendere con intensità nel secondo set, vinto per 25-19 grazie al muro di Calamunci. Arriva però un momento di black out nel terzo e quarto set, che i ragazzi di Fontanot perdono rispettivamente per 15-25 e 16-25. Dopo un tie-break al cardiopalma, vinto per 16-14, la FaiPlast conquista la prima vittoria stagionale in Serie D Maschile con il punteggio di 3-2.

Prima Divisione Femminile: FaiPlast Capo d'Orlando - PoliSportiva Nino Romano 3-0 (25-18; 25-21; 25-23)
Le Orlandine proseguono imbattute il campionato di Prima Divisione battendo per 3-0 la Polisportiva Nino Romano. La FaiPlast conduce la gara dall’inizio, vincendo con convinzione il primo set per 25-18 e portando a casa anche il secondo, combattuto fino alla fine, trascinate da capitan Chiara Sidoti, per 25-21.
Nel terzo set buona partenza delle ospiti, che vanno anche avanti per 13-17, ma le paladine, con una buona serie di battute di Valentina Lazzaro, vincono il terzo set per 25-23 e conquistano i tre punti in palio.

Commenti