ORTOPEDICI E TRAUMATOLOGI OSPEDALIERI: A LENTINI IL 25° CONGRESSO REGIONALE

“GLI ESITI POST TRAUMATICI DELL’ARTO INFERIORE” IL TEMA DIBATTUTO ATTRAVERSO LE RELAZIONI DEI VARI ESPERTI NAZIONALI AL 25° CONGRESSO REGIONALE DELL’ASSOCIAZIONE SICILIA ORTOPEDICI E TRAUMATOLOGI OSPEDALIERI PRESSO L’OSPEDALE DI LENTINI (SR).

SIRACUSA, 17/12/2016 - - Gli esiti post traumatici dell’arto inferiore, complicanze, trattamenti ed esperienze. Questo il tema del 25° Congresso regionale dell’Associazione Sicilia Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri che si è svolto presso la sala congressi dell’ospedale di Lentini (Sr). Responsabili scientifici del Congresso sono stati il dott. Riccardo Maglitto, il dott. Salvatore Piccione e il dott. Roberto Varsalona, mentre presidente onorario è stato il prof. Giuseppe Sessa, direttore della Scuola di Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Catania – Azienda Ospedaliero Universitaria “Policlinico – Vittorio Emanuele“. Il congresso, rivolto ad ortopedici, fisiatri, fisioterapisti ed infermieri, ha approfondito nei giorni scorsi il tema delle complicanze sia nel breve che nel lungo termine a seguito di traumi del sistema muscoloscheletrico. Il fitto programma di interventi ha visto la nutrita partecipazione di professionisti provenienti da tutta la regione.

Sei, complessivamente, le sessioni di approfondimento dedicate alla presentazione dei diversi casi clinici e agli interventi di esperti a livello nazionale, come il dott. Carlo Salomone, il dott. Raffaele Pascarella, il prof. Redento Mora, che hanno tracciato le linee guida sulle quali i partecipanti al Congresso si sono confrontati. “L’idea del convegno - spiega il dott. Roberto Varsalona, responsabile dell’Unità Funzionale Ortopedia e Traumatologia della Clinica Gretter e Lucina di Catania - è nata dalla constatazione di un aumento costante dei traumi ad alta energia a carico del sistema muscoloscheletrico sempre più associato a complicanze.

Gli esiti post traumatici dell’arto inferiore sono infatti il risultato di un alterato processo di consolidazione, causato da una serie di fattori, come un’insufficiente riduzione, l’età in cui si è verificata la lesione, un fallimento ed altre cause legate alla sede della lesione e altro. E’ per tale ragione che il trattamento richiede strategie differenti secondo i casi che abbiamo analizzato”. Un tema, quindi, di interesse e in costante evoluzione, come precisa il dott. Riccardo Maglitto, primario del reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Lentini: “Il 25° Congresso dell’associazione Asoto è stato dedicato ad un tema di grande attualità, come quello degli esiti post traumatici delle fratture degli arti inferiori, che rappresenta una problematica con cui ci rapportiamo quotidianamente.

Abbiamo esplorato le varie possibilità che ci sono dal punto di vista scientifico quando ci si trova ad affrontare queste problematiche sempre soggette a nuove soluzioni e a permettere uno scambio di esperienze e opinioni”. Un’assise particolarmente partecipata con medici, infermieri e operatori giunti da tutta la Sicilia come conferma il dott. Salvatore Piccione, responsabile dell’Unità di Ortopedia e Traumatologia del Presidio Ospedaliero di Avola–Noto: “Si è trattato di un Congresso regionale molto partecipato, soprattutto da parte dei giovani ortopedici. I temi trattati, nonostante la loro complessità, hanno suscitato vivo interesse, costituendo occasione di confronto, di crescita professionale e procedure condivise. Un ringraziamento va alla Direzione Generale dell'Asp di Siracusa che ha concesso i locali dell'ospedale di Lentini, ai relatori, che hanno contribuito a mantenere vivo l'interesse per tutta la durata del convegno, oltre agli sponsor e alla Elements Eventi per l’impeccabile organizzazione”. Il 25° Congresso Asoto è stato realizzato con il supporto di diversi partners privati e ha garantito ai partecipanti l’assegnazione di 9 crediti ECM.

0 commenti:

Posta un commento

NEBRODI E DINTORNI © Le cose e i fatti visti dai Nebrodi, oltre i Nebrodi. Blog, testata giornalistica registrata al tribunale il 12/3/1992.
La redazione si riserva il diritto di rivedere o bloccare completamente i commenti sul blog. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della testata ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento.

60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA: “IL RILANCIO DELL’EUROPA: DALLA CONFERENZA DI MESSINA AI TRATTATI DI ROMA: 1955-1957”

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 13 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. La conferenza di Messina si tenne nel 1955, dal 1º al 3 giugno, a Messina.* 23/03/2017 - Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione ... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. LE CELEBRAZIONI PER IL 60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 20 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di promuovere una serie di eventi in Italia e nel mondo attraver... altro »

PULIMENTO UNIVERSITÀ, LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLE SPETTANZE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 33 minuti fa
Messina, 23 marzo 2017 – Potrebbe vedere uno spiraglio la vertenza relativa ai lavoratori impegnati nell’appalto di pulimento dell’Università di Messina. I 33 lavoratori della Con.For. Service, società esecutrice della convenzione stipulata con la Manitalidea, sono in stato di agitazione dallo scorso 16 marzo per il mancato pagamento delle spettanze relative al mese di febbraio. «Dopo il presidio effettuato nella giornata di ieri – spiegano Pancrazio Di Leo, Salvatore D’Agostino e Massimo Sili della Fisascat Cisl Messina – l’azienda ha provveduto al bonifico di un acconto del 50% d... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. FINANZA ETICA PER UNA NUOVA EUROPA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 35 minuti fa
*Finanza etica per una nuova Europa. Proposte della Fondazione Finanza Etica (Gruppo Banca Etica) per “La Nostra Europa” a 60 anni dall'inizio dell’integrazione europea* Roma, 23 marzo 2017_Nuove regole per arginare la speculazione e per chiudere il casinò finanziario; stop alla demonizzazione degli investimenti e della spesa pubblica; sostegno alla finanza etica che favorisce lo sviluppo sostenibile e l’economia solidale. Sono questi gli ingredienti della ricetta della Finanza Etica per rimettere la solidarietà e la cooperazione al centro della missione dell’Europa. Il documento è... altro »

TRIBUNALE BARCELLONA, INTERROGAZIONE DEL M5S PER AVERE RISPOSTE UFFICIALI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 45 minuti fa
*Comunicato stampa del deputato Alessio Villarosa su un'interrogazione relativa al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che il deputato sta cercando di trasformare in un Question Time in Commissione per avere al più presto risposte ufficiali dal ministro* Barcellona P.G. (Me), 23/03/2017 - E’ stata presentata, nei giorni scorsi, a firma del deputato Villarosa, una interrogazione parlamentare avente come oggetto alcuni dei problemi che si riscontrano nella struttura Barcellonese, in particolar modo per quanto riguarda il numero di magistrati realmente operanti. Alla fine di questo... altro »

CADERE DALLE NUBI, IL NUOVO ATLANTE INTERNAZIONALE DELLE NUBI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 51 minuti fa
*L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. * Roma, 23/03/2017 – Per trovare una nube basta collegarsi al link https://www.wmocloudatlas.org/search-image-gallery.html dove, tramite un percorso guidato si giunge alla foto e alla descrizione della nube o più semplicemente, cliccando sulle foto si ha la descrizione. Il sistema di classificazione delle nubi attualmente adottato venne ideato nel 1803 da Luc Howard, autore del volume 'Th... altro »

“MEUCCI IL FIGLIO DEL... TELEFONO, MENDICANTE A TINDARI", DOMANI A CAPO D’ORLANDO LA PRESENTAZIONE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 1 ora fa
*La triste e complicata vicenda di Carlo Meucci, figlio dell'inventore del telefono, vissuto a Tindari e sepolto a Patti nel 1966 rivive nel libro di Mimmo Mollica "Meucci il figlio del... telefono, mendicante a Tindari", edito da Armenio* Capo d'Orlando, 23/03/2017 - Il libro verrà presentato domani, venerdì 24 marzo, alle 18, presso la Biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Coordina l'evento Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Interverranno l'autore Mimmo Mollica, la psicologa Oriana Tumeo, l'assessore alla Cultura Cristian Gierotto, mentre Cinz... altro »