CAPO D'ORLANDO, UNO STAND ALLE FINAL EIGHT 2017 DI COPPA ITALIA A RIMINI

Capo d'Orlando,25/01/2017 - Non sarà solo un grande evento sportivo, ma sarà anche l'opportunità di promuovere Capo d'Orlando e il suo territorio. Il Comune orlandino, infatti, sarà presente a Rimini da giovedì 16 a domenica 19 febbraio, in occasione delle Final Eight 2017 di Coppa Italia di basket. All'evento, com'è noto, parteciperà da protagonista la Betaland Capo d'Orlando, ma nell'area del Polo Fieristico di Rimini dove si svolgeranno le partite, verrà predisposta un'area in cui le squadre partecipanti potranno allestire stand espositivi.
A tal proposito, la Betaland Capo d'Orlando ha concordato di condividere il suo spazio con il Comune che, da parte sua, darà la possibilità ad operatori commerciali e turistici di partecipare all'evento a costo zero.

Allo stesso modo, sarà presente anche la Società Porto Turistico di Capo d'Orlando S.p.A. Che avrà modo di illustrare l'opera che verrà inaugurata a giugno. “Chi vuole partecipare a costo zero si faccia avanti – è l'appello dell'assessore al Turismo Rosario Milone – si tratta di una grande vetrina in cui mettere in mostra i nostri gioielli più belli, dalla squadra di basket al porto, dalle produzioni tipiche alle strutture ricettive. Ogni occasione è buona per fare gruppo e promuovere il nome di Capo d'Orlando”.
Per le adesioni, è possibile contattare al più presto l'Ufficio Turistico del Comune di Capo d'Orlando ai numeri 0941915318/320.
________________
Parte l'iter per la revisione del Piano Regolatore Generale del Comune di di Capo d'Orlando. Il Presidente del Consiglio Carmelo Galipò ha trasmesso ai Consiglieri la copia della “Relazione per la formulazione delle Direttive Generali”, redatta dal Responsabile Area Urbanistica/Edilizia, l' Architetto Mario Sidoti Migliore, su disposizione del Commissario ad Acta, l'Ingegner Salvatore Cirone, inviato dall’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente. La relazione dell'architetto Sidoti Migliore sarà sottoposta alla presa d'atto del Consiglio Comunale. La formulazione delle direttive generali rappresenta il primo atto propedeutico all’avvio della progettazione di massima e definitiva del nuovo strumento urbanistico comunale. Il Presidente del Consiglio Comuale Carmelo Galipiò, ha anticipato ai Consiglieri che intende “acquisire ulteriori suggerimenti ed indicazioni mediante conferenze con le rappresentanze politiche, culturali ed imprenditoriali operanti sul territorio. Coinvolgeremo la società civile orlandina – afferma Galipò – per ottenere contributi validi nella stesura di uno strumento fondamentale per lo sviluppo di Capo d'Orlando” .

Commenti