AUTORITÀ PORTUALI: CROCETTA, FINALMENTE CHIAREZZA SULLA VICENDA

Sicilia. Oggi 3 febbraio 2017 conferenza stampa di Crocetta a Messina. “La verità sulle Autorità portuali”
Palermo, 3 feb. 2017 - Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, questa mattina alle 11:30, incontrerà la stampa presso il Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni (corso Cavour, 138) a Messina. Il presidente mostrerà le
carte che faranno finalmente chiarezza sulla vicenda delle Autorità portuali in Sicilia e le distribuirà alla stampa.
Le Autorità portuali in Italia scendono da 24 a 15, vengono tagliate 270 «poltrone» nei porti e saranno governate da un presidente e da un board ristretto: si passerà dagli attuali 336 membri dei Comitati portuali a circa 70.

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha firmato nei giorni scorsi il decreto che istituisce a Catania, per un periodo di due anni, la sede dell'Autorità di sistema portuale del Mar di Sicilia Orientale, rispetto alla originale previsione di Augusta.
La scelta su Catania è stata compiuta in seguito alla richiesta della Regione Siciliana, cui è stata data risposta positiva, specificando che si tratta di sede transitoria per un periodo di non più di due anni.
Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha proposto per le presidenze di tre Autorità di Sistema portuale gli attuali vertici delle Autorità portuali di Trieste, Ancona e Taranto “per l'eccellente lavoro svolto" e "per dare subito avvio alla nuova governance prevista dalla riforma entrata in vigore il 15 settembre 2016".

Si tratta di Zeno D’Agostino, Rodolfo Giampieri e Sergio Prete per le Autorità di Sistema portuale rispettivamente del Mare Adriatico Orientale, del Mare Adriatico Centrale e del Mar Ionio.
Le tre lettere, per l'intesa con le Regioni, sono state firmate dal Ministro prima della sua partenza per il G7 in Giappone e sono state inviate ai Presidenti delle Regioni interessate.

LE 15 AUTORITA’ DI SISTEMA PORTUALE

1) Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale

Porti di Genova, Savona e Vado Ligure

2) Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale

Porti di La Spezia e Marina di Carrara

3) Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale

Porti di Livorno, Capraia, Piombino, Portoferraio, e Rio Marina e Cavo

4) Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale

Porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta

5) Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Porti di Napoli, Salerno e Castellamare di Stabia

6) Autorita’ di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale, Jonio e dello Stretto

Porti di Gioia Tauro, Crotone (porto vecchio e nuovo), Corigliano Calabro, Taureana di Palmi, Villa San Giovanni, Messina, Milazzo, Tremestieri, Vibo Valentia e Reggio Calabria

7) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Di Sardegna

Porti di Cagliari, Foxi-Sarroch, Olbia, Porto Torres, Golfo Aranci, Oristano, Portoscuso-Portovesme e Santa Teresa di Gallura (solo banchina commerciale)

8) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale

Porti di Palermo, Termini Imerese, Porto Empedocle e Trapani

9) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale

Porti di Augusta e Catania

10) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

Porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli

11) Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Ionio

Porto di Taranto

12) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale

Porto di Ancona, Falconara, Pescara, Pesaro, San Benedetto del Tronto (esclusa darsena turistica) e Ortona

13) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro-Settentrionale

Porto di Ravenna

14) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

Porti di Venezia e Chioggia

15) Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale

Porto di Trieste

Commenti