CARNEVALE DI ACIREALE: UN INEDITO GIOVEDÌ GRASSO DEDICATO A BAMBINI

 Carnevale di Acireale: le iniziative di domani 23 febbraio 2017. Un inedito Giovedì Grasso dedicato a bambini e ragazzi parata ispirata ai “Popoli del Mediterraneo”. Alle 16 sfilata delle “Scuole in maschera”. Alle 18 in Piazza Duomo il “Pomeriggio Giovani”

ACIREALE, 22/02/2017 – Cosa sarebbe il Carnevale senza i bambini? Sono loro i primi a crederci, a viverlo in modo spensierato, a travestirsi con fierezza, a coinvolgere genitori e adulti. Ed è a loro che la Fondazione Carnevale Acireale dedica un’esclusiva giornata: domani, giovedì 23 febbraio, il programma della manifestazione riprende, dopo il weekend d’apertura, con iniziative pensate per le nuove generazioni. «Non c’è Giovedì Grasso più bello di quello vissuto interamente con e per i più piccoli – ha affermato il presidente della Fondazione Antonio Belcuore – è una novità di questa edizione 2017 per sottolineare l’importanza del loro coinvolgimento e della loro partecipazione. Non bisogna dimenticare infatti che se l’evento di Acireale vanta una lunga storia ed è riconosciuto nel panorama culturale nazionale, lo si deve alla tradizione della cartapesta che nel tempo si tramanda da padre in figlio, di generazione in generazione, diventando una passione e un impegno fin dalla giovanissima età».

Confermato l’appuntamento con “Scuole in maschera”, al cui concorso partecipano quattro istituti comprensivi acesi: «Come da tradizione, diamo spazio alla creatività e alla bellezza dei costumi degli alunni delle nostre scuole – ha spiegato l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Adele D’Anna – un’attività che coinvolge anche i docenti e le famiglie, che realizzano i travestimenti ed elaborano divertenti coreografie. Domani tutto il circuito è stato pensato per i bambini: abbiamo invitato le scuole dell’hinterland perché sarà la festa di tutte le famiglie. I bambini torneranno poi protagonisti il sabato mattina con la sfilata lungo il circuito e il flash mob in Piazza Duomo».
Su la maschera, spazio al divertimento genuino e allo spirito carnascialesco che si colora di coriandoli e stelle filanti: «I bambini sono i veri protagonisti del nostro Carnevale – ha dichiarato il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo – il loro stupore e la loro allegria sono gli ingredienti più preziosi per la nostra festa. Vogliamo che questa sia una giornata indimenticabile: invitiamo tutti i bambini a partecipare e a divertirsi con noi».
 La parata dei gruppi mascherati scolastici inizierà alle 16.00, percorrendo il circuito tradizionale Corso Umberto – Corso Italia – Corso Savoia, e ispirandosi al tema “I Popoli del Mediterraneo”. «I gruppi degli alunni – ha specificato il direttore artistico del Carnevale Giulio Vasta – saranno accompagnati dalle opere in cartapesta, dodici tra testoni e maschere isolate, realizzate dalle giovani promesse del Carnevale acese, che riproducono personaggi della politica e del mito e temi di attualità».
Alle 18.00 tutti in Piazza Duomo dove si accenderà l’entusiasmo del “Pomeriggio Giovani”, una festa in maschera per ragazzi con dj, animazione, zucchero filato, popcorn e l’esibizione del gruppo musicale “Te le ricordi tu” che canterà le sigle e le canzoni dei cartoni animati che hanno fatto la storia.

INIZIATIVE COLLATERALI
In contemporanea sono in corso altre iniziative collaterali al programma della Fondazione. Fino al 28 febbraio sarà possibile visitare ben cinque esposizioni: il “XXI Concorso Carri in miniatura” a cura dell’Associazione Culturale Gruppo Liberi Artisti (presso IPAB Santonoceto, Corso Umberto 188); la “Mostra dei bozzetti dei Carri del Carnevale”, la XX Mostra “Maschere e mascherine… l’arte acitana”, e il Concorso di disegno su cartolina postale, tutte in Piazza Duomo 16 e a cura dell’Associazione Filatelica Numismatica Acese; infine “Carnevale di Acireale a Taormina – Mostra di carri in miniatura”, con ingresso libero a Palazzo Corvaia della cittadina messinese.
A queste si aggiungono: la Bottega della Cartapesta a cura dell’Associazione Artigianato Acese in Piazza Garibaldi, e il Numero Unico di Carnevale, rivista satirico-umoristica del Circolo Universitario.

Il calendario completo del “Carnevale di Acireale 2017” è disponibile suwww.fondazionecarnevaleacireale.it e sui canali social ufficiali.

0 commenti:

Posta un commento

NEBRODI E DINTORNI © Le cose e i fatti visti dai Nebrodi, oltre i Nebrodi. Blog, testata giornalistica registrata al tribunale il 12/3/1992.
La redazione si riserva il diritto di rivedere o bloccare completamente i commenti sul blog. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della testata ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento.

60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA: “IL RILANCIO DELL’EUROPA: DALLA CONFERENZA DI MESSINA AI TRATTATI DI ROMA: 1955-1957”

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 13 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. La conferenza di Messina si tenne nel 1955, dal 1º al 3 giugno, a Messina.* 23/03/2017 - Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione ... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. LE CELEBRAZIONI PER IL 60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 20 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di promuovere una serie di eventi in Italia e nel mondo attraver... altro »

PULIMENTO UNIVERSITÀ, LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLE SPETTANZE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 33 minuti fa
Messina, 23 marzo 2017 – Potrebbe vedere uno spiraglio la vertenza relativa ai lavoratori impegnati nell’appalto di pulimento dell’Università di Messina. I 33 lavoratori della Con.For. Service, società esecutrice della convenzione stipulata con la Manitalidea, sono in stato di agitazione dallo scorso 16 marzo per il mancato pagamento delle spettanze relative al mese di febbraio. «Dopo il presidio effettuato nella giornata di ieri – spiegano Pancrazio Di Leo, Salvatore D’Agostino e Massimo Sili della Fisascat Cisl Messina – l’azienda ha provveduto al bonifico di un acconto del 50% d... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. FINANZA ETICA PER UNA NUOVA EUROPA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 35 minuti fa
*Finanza etica per una nuova Europa. Proposte della Fondazione Finanza Etica (Gruppo Banca Etica) per “La Nostra Europa” a 60 anni dall'inizio dell’integrazione europea* Roma, 23 marzo 2017_Nuove regole per arginare la speculazione e per chiudere il casinò finanziario; stop alla demonizzazione degli investimenti e della spesa pubblica; sostegno alla finanza etica che favorisce lo sviluppo sostenibile e l’economia solidale. Sono questi gli ingredienti della ricetta della Finanza Etica per rimettere la solidarietà e la cooperazione al centro della missione dell’Europa. Il documento è... altro »

TRIBUNALE BARCELLONA, INTERROGAZIONE DEL M5S PER AVERE RISPOSTE UFFICIALI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 45 minuti fa
*Comunicato stampa del deputato Alessio Villarosa su un'interrogazione relativa al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che il deputato sta cercando di trasformare in un Question Time in Commissione per avere al più presto risposte ufficiali dal ministro* Barcellona P.G. (Me), 23/03/2017 - E’ stata presentata, nei giorni scorsi, a firma del deputato Villarosa, una interrogazione parlamentare avente come oggetto alcuni dei problemi che si riscontrano nella struttura Barcellonese, in particolar modo per quanto riguarda il numero di magistrati realmente operanti. Alla fine di questo... altro »

CADERE DALLE NUBI, IL NUOVO ATLANTE INTERNAZIONALE DELLE NUBI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 51 minuti fa
*L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. * Roma, 23/03/2017 – Per trovare una nube basta collegarsi al link https://www.wmocloudatlas.org/search-image-gallery.html dove, tramite un percorso guidato si giunge alla foto e alla descrizione della nube o più semplicemente, cliccando sulle foto si ha la descrizione. Il sistema di classificazione delle nubi attualmente adottato venne ideato nel 1803 da Luc Howard, autore del volume 'Th... altro »

“MEUCCI IL FIGLIO DEL... TELEFONO, MENDICANTE A TINDARI", DOMANI A CAPO D’ORLANDO LA PRESENTAZIONE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 1 ora fa
*La triste e complicata vicenda di Carlo Meucci, figlio dell'inventore del telefono, vissuto a Tindari e sepolto a Patti nel 1966 rivive nel libro di Mimmo Mollica "Meucci il figlio del... telefono, mendicante a Tindari", edito da Armenio* Capo d'Orlando, 23/03/2017 - Il libro verrà presentato domani, venerdì 24 marzo, alle 18, presso la Biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Coordina l'evento Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Interverranno l'autore Mimmo Mollica, la psicologa Oriana Tumeo, l'assessore alla Cultura Cristian Gierotto, mentre Cinz... altro »