I FORCONI: “CROCETTA A VITTORIA? NON SERVE, COSA AVRÀ DA DIRE?”

Tir incendiati a Vittoria, il sindaco di Vittoria, Giovanni Moscato ha proposto un tavolo tecnico sulle agromafie. I Forconi: Crocetta a Vittoria? Non serve. Ad ascoltare cosa avrà da dire Crocetta a Vittoria ci saremo anche noi. Caro Presidente vorremmo solo ricordarLe che la mafia non la si contrasta con proclami, sa bene pure Lei che l'unico modo per contrastare la mafia è solo e soltanto la buona politica che non si è vista.

22/02/2017 - Il Consiglio Comunale di Vittoria (Rg) approva all'unanimità la proposta di deliberazione contro la criminalità. Nella sessione di ieri, 21 febbraio 2017, del consiglio comunale di Vittoria è stato approvato all'unanimità un odg contro la criminalità e di condanna del grave attentato di Fanello proposto dal presidente Andrea Nicosia che, subito dopo l'approvazione, ha dichiarato di “prendere atto con soddisfazione che il civico consesso ha saputo trovare unità, quindi forza, nel prendere posizione di assoluta condanna di quanto verificatosi nella nostra città”.

“Un fatto grave – ha continuato Nicosia – che, come evidenzia il documento stesso, non può che trovarci in assoluta antitesi. È chiaro che la criminalità intende rialzare la testa, ma siamo certi che tutti insieme, a sostegno ed affiancamento dell'operato delle forze dell'ordine, sapremo reagire con fermezza e mandare un chiaro monito a questa gente. Segnale forte che arriva anche da questo Consiglio, che ha saputo immediatamente unirsi ed esprimere un No! chiaro e deciso a questo tentativo di rigurgito criminale mafioso”.

I Forconi: "La preghiamo Presidente, Lei domani incontrerà persone arrabbiate, eviti di rappresentare l'ennesima ridicola passerella elettorale antimafiosa. Noi non abbiamo alcun dubbio, il mondo produttivo Vittoriese alla solidarietà pelosa preferirebbe sentirle dire piuttosto cosa ha fatto in cinque anni per l'agricoltura siciliana. Venga a snocciolare il consuntivo di questi cinque anni di provvedimenti in favore dell'agricoltura siciliana, dica qui a Vittoria che fine hanno fatto i soldi stanziati per Il ciclone Athos, informi gli agricoltori sui fondi stanziati in bilancio per i produttori colpiti dalla Virosi, dica quale aiuto economico ha stanziato per le gelate e le piogge alluvionali delle scorse settimane, descriva i provvedimenti che il suo Governo ha attuato per controllare la merce spazzatura proveniente dall'estero che puntualmente provoca i crolli drammatici dei prezzi di tutto il Made in Sicily, non ci dica cosa pensa di fare, sarebbe umiliante, non c'è più tempo".

"Questi, sono proprio questi Caro presidente gli elementi gravi che hanno provocato e stanno provocando il declino di questo mondo e le migliaia di azioni esecutive che senza alcuna pietà privano le famiglie dei loro beni ed in moltissimi casi della prima casa: cosa è successo dopo che l'ARS ha approvato quel disegno di legge voto sulle esecuzioni immobiliari ?
I Tribunali sono letteralmente all'assalto di queste stesse persone che Lei dice di voler difendere dalle mafie. Sono queste le macroscopiche storture per le quali avevamo chiesto interventi legislativi, ed è questo il meccanismo perverso che crea povertà e che giornalmente aiuta le mafie a lavare il denaro sporco e a rimpinguarne le fila, cosa è stato fatto per evitarlo ? La smetta di giocare ancora una volta con l'intelligenza delle persone, e con Lei tutti quelli che con l'antimafia pensano alla scalata. La preghiamo, la smetta, ha avuto nelle mani per cinque anni una terra che si aspettava come Lei aveva promesso una rivoluzione culturale ed economica e ci ritroviamo in "Grecia" in una terra nella quale ai nostri giovani non è rimasto che scappare a gambe levate. Grazie Presidente per la sua visita, è troppo tardi. Ancora qualche mese e i Siciliani non potranno che darle il ben servito, toccherà ad un altro Presidente affrontare prioritariamente queste emergenze sociali".

0 commenti:

Posta un commento

NEBRODI E DINTORNI © Le cose e i fatti visti dai Nebrodi, oltre i Nebrodi. Blog, testata giornalistica registrata al tribunale il 12/3/1992.
La redazione si riserva il diritto di rivedere o bloccare completamente i commenti sul blog. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della testata ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento.

60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA: “IL RILANCIO DELL’EUROPA: DALLA CONFERENZA DI MESSINA AI TRATTATI DI ROMA: 1955-1957”

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 13 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. La conferenza di Messina si tenne nel 1955, dal 1º al 3 giugno, a Messina.* 23/03/2017 - Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione ... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. LE CELEBRAZIONI PER IL 60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 20 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di promuovere una serie di eventi in Italia e nel mondo attraver... altro »

PULIMENTO UNIVERSITÀ, LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLE SPETTANZE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 33 minuti fa
Messina, 23 marzo 2017 – Potrebbe vedere uno spiraglio la vertenza relativa ai lavoratori impegnati nell’appalto di pulimento dell’Università di Messina. I 33 lavoratori della Con.For. Service, società esecutrice della convenzione stipulata con la Manitalidea, sono in stato di agitazione dallo scorso 16 marzo per il mancato pagamento delle spettanze relative al mese di febbraio. «Dopo il presidio effettuato nella giornata di ieri – spiegano Pancrazio Di Leo, Salvatore D’Agostino e Massimo Sili della Fisascat Cisl Messina – l’azienda ha provveduto al bonifico di un acconto del 50% d... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. FINANZA ETICA PER UNA NUOVA EUROPA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 35 minuti fa
*Finanza etica per una nuova Europa. Proposte della Fondazione Finanza Etica (Gruppo Banca Etica) per “La Nostra Europa” a 60 anni dall'inizio dell’integrazione europea* Roma, 23 marzo 2017_Nuove regole per arginare la speculazione e per chiudere il casinò finanziario; stop alla demonizzazione degli investimenti e della spesa pubblica; sostegno alla finanza etica che favorisce lo sviluppo sostenibile e l’economia solidale. Sono questi gli ingredienti della ricetta della Finanza Etica per rimettere la solidarietà e la cooperazione al centro della missione dell’Europa. Il documento è... altro »

TRIBUNALE BARCELLONA, INTERROGAZIONE DEL M5S PER AVERE RISPOSTE UFFICIALI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 45 minuti fa
*Comunicato stampa del deputato Alessio Villarosa su un'interrogazione relativa al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che il deputato sta cercando di trasformare in un Question Time in Commissione per avere al più presto risposte ufficiali dal ministro* Barcellona P.G. (Me), 23/03/2017 - E’ stata presentata, nei giorni scorsi, a firma del deputato Villarosa, una interrogazione parlamentare avente come oggetto alcuni dei problemi che si riscontrano nella struttura Barcellonese, in particolar modo per quanto riguarda il numero di magistrati realmente operanti. Alla fine di questo... altro »

CADERE DALLE NUBI, IL NUOVO ATLANTE INTERNAZIONALE DELLE NUBI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 51 minuti fa
*L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. * Roma, 23/03/2017 – Per trovare una nube basta collegarsi al link https://www.wmocloudatlas.org/search-image-gallery.html dove, tramite un percorso guidato si giunge alla foto e alla descrizione della nube o più semplicemente, cliccando sulle foto si ha la descrizione. Il sistema di classificazione delle nubi attualmente adottato venne ideato nel 1803 da Luc Howard, autore del volume 'Th... altro »

“MEUCCI IL FIGLIO DEL... TELEFONO, MENDICANTE A TINDARI", DOMANI A CAPO D’ORLANDO LA PRESENTAZIONE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 1 ora fa
*La triste e complicata vicenda di Carlo Meucci, figlio dell'inventore del telefono, vissuto a Tindari e sepolto a Patti nel 1966 rivive nel libro di Mimmo Mollica "Meucci il figlio del... telefono, mendicante a Tindari", edito da Armenio* Capo d'Orlando, 23/03/2017 - Il libro verrà presentato domani, venerdì 24 marzo, alle 18, presso la Biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Coordina l'evento Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Interverranno l'autore Mimmo Mollica, la psicologa Oriana Tumeo, l'assessore alla Cultura Cristian Gierotto, mentre Cinz... altro »