NOTAI: POSTI VACANTI IN SICILIA, CONCORSO PER TRASFERIMENTO TUTTE LE SEDI

Trasferimento notai, Sedi vacanti al 31 gennaio 2017. Sono in linea i posti notarili vacanti previsti dal concorso per titoli per trasferimento. La graduatoria dei notai risultati vincitori del concorso sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30 maggio 2017, serie generale.Notai - Correzione elaborati concorso 21 aprile 2016

1 febbraio 2017 - La Commissione esaminatrice, dopo la definizione dei criteri di correzione nel mese di dicembre 2016, ha iniziato i lavoro di correzione degli elaborati in seduta plenaria in data 10 gennaio 2017. Alla data del 31 gennaio 2017 sono stati corretti 21 elaborati. Sono stati valutati idonei 7 candidati.
Concorso per titoli per trasferimento dei notai in esercizio - 31 gennaio 2017 - Dipartimento per gli Affari di Giustizia - Direzione Generale della Giustizia Civile - Ufficio II – Reparto Notariato
La Direzione generale della giustizia civile – Ufficio II Notariato – dà avviso che sono pubblicati i seguenti posti notarili vacanti per il concorso per titoli per trasferimento dei notai in esercizio.
Ai sensi degli articoli 1 e 9 della legge 30 aprile 1976, n. 197, sono messi a concorso i seguenti posti notarili:

POSTI VACANTI

Distretti Notarili Riuniti di Agrigento e Sciacca - totale 1
Ravanusa

Distretti Notarili Riuniti di Caltanissetta e Gela - totale 5
Caltanissetta
Gela
Mazzarino
Santa Caterina Villarmosa
Vallelunga Pratameno


Distretto Notarile di Catania e Caltagirone - totale 13
Adrano (2 posti)
Bronte
Catania (3 posti)
Licodia Eubea
Militello in Val di Catania
Mirabella Imbaccari
Motta Sant’Anastasia
Paternò
Pedara
San Gregorio di Catania

Distretti Notarili Riuniti di Catanzaro, Crotone, Lamezia Terme e Vibo Valentia - totale 3

Cirò Marina
Crotone
Rombiolo

Distretti Notarili Riuniti di Cosenza, Rossano, Paola e Castrovillari - totale 2

Amantea
Castrovillari


Distretti Notarili Riuniti di Enna e Nicosia - totale 1
Nicosia


Distretti Notarili Riuniti di Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Mistretta - totale 3
Messina (2 posti)
Patti

Distretti Notarili Riuniti di Palermo e Termini Imerese - totale 4
Corleone
Palermo (2 posti)
Partinico


Distretti Notarili Riuniti di Ragusa e Modica - totale 6
Acate
Chiaramonte Gulfi
Comiso
Modica (2 posti)
Pozzallo

Distretti Notarii Riuniti di Reggio Calabria e Locri - totale 1
Reggio Calabria


Distretto Notarile di Siracusa - totale 3
Augusta
Avola
Pachino


Distretti Notarili Riuniti di Trapani e Marsala - totale 2
Alcamo
Castelvetrano



Totale dei posti messi a concorso - Totale 696

Gli aspiranti, notai in esercizio o notai riammessi all’esercizio professionale ai sensi dell’articolo 33 della legge notarile e della legge 18 febbraio 1983, n. 45, devono trasmettere o presentare al Ministero della Giustizia – Ufficio III della Direzione Generale della Giustizia Civile, Via Arenula, 70 - 00186 ROMA, entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, domanda redatta in bollo, con dichiarazione inserita nella stessa o in atto separato dell’ordine di preferenza delle sedi richieste, contenente l’elenco dei documenti di cui appresso:

Notai - 21 aprile 2016 - Concorso a 500 posti - Scheda di sintesi

►1° febbraio 2017 - Correzione elaborati

La Commissione esaminatrice, dopo la definizione dei criteri di correzione nel mese di dicembre 2016, ha iniziato i lavoro di correzione degli elaborati in seduta plenaria in data 10 gennaio 2017.
Alla data del 31gennaio 2017 sono stati corretti 21 elaborati. Sono stati valutati idonei 7 candidati.


► 7 dicembre 2016 - Sostituzione componente della Commissione esaminatrice


►11 novembre 2016 - Pubblicato il d.m. 9 novembre 2016 di costituzione della Commissione esaminatrice


►6 settembre 2016 - Pubblicazione delle date, del luogo, nonché delle modalità di presentazione dei concorrenti relativamente allo svolgimento delle prove scritte del concorso

Le prove scritte di cui all’art. 5 del bando di concorso, per esame, a cinquecento posti di notaio, indetto con D.D. 21 aprile 2016, si svolgeranno nei giorni 21- 22 - 23 - 24 - 25 novembre 2016, in Roma presso l’ERGIFE PALACE HOTEL Via Aurelia n. 617-619.

I candidati dovranno presentarsi entro e non oltre le ore 8.30.

I concorrenti ai quali non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso, saranno tenuti a presentarsi per l’identificazione e per la consegna dei testi di consultazione, conformemente a quanto previsto dall’art. 7 del bando di concorso, in Roma presso l’ERGIFE PALACE HOTEL - Via Aurelia n. 617 - 619 - dalle ore 8.00 alle ore 13.30, esibendo uno dei documenti di cui all’art. 7 comma 11 del bando, secondo il seguente ordine:

il giorno 21 novembre 2016, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “A” alla “K”;
il giorno 22 novembre 2016, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “L” alla “Z”.
Non saranno, in ogni caso, accettati testi presentati nei giorni delle prove scritte.

Nella Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale – del 21 ottobre 2016 si darà eventuale comunicazione di modificazioni del luogo, delle date di svolgimento delle prove scritte e delle modalità di convocazione dei concorrenti.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.


►19 luglio 2016 - Rinvio della pubblicazione diario prove d'esame

Si comunica che le date, il luogo, nonché le modalità di svolgimento delle prove scritte del concorso, per esame a 500 posti di notaio di cui alla Gazzetta Ufficiale 4^ serie speciale – concorsi n. 33 del 26 aprile 2016, verranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale 4^ serie speciale del 6 settembre 2016.

In detta Gazzetta, si darà comunicazione delle nuova data di pubblicazione, in caso di eventuale ulteriore rinvio.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti di tutti i candidati.


►26 aprile 2016 - Decreto 21 aprile 2016 di indizione del concorso


►Form di domanda

In caso di problemi nella compilazione e invio del form di domanda, contattare con mail l’ufficio concorsi: concorsonotai@giustizia.it indicando nome, cognome, numero di cellulare e descrizione dettagliata del problema.

Il form di domanda può essere inviato fino alle ore 24.00 del 26 maggio 2016. Dopo tale termine il form non può più essere compilato e inviato.

Commenti