SS 113 GLIACA DI PIRAINO A RISCHIO CROLLO, IL M5S PRESENTA UN’INTERROGAZIONE A ROMA

Gliaca di Piraino, Strada Statale 113 a rischio crollo. M5S: “Presenteremo un’interrogazione a Roma”

08/02/2017 -  “Le condizioni della Strada Statale 113 di Gliaca di Piraino, nel messinese, sono a dir poco allarmanti. I rischi di crollo e di pericolo per i tanti cittadini che quotidianamente percorrono quell’arteria di collegamento sono altissimi. Perché dinnanzi ad un territorio a forte dissesto idrogeologico si continua a non intervenire tempestivamente, con messe in sicurezza e contenimento di muri in erosione?”.
Accogliendo le richieste dei cittadini di Gliaca di Piraino e di Gioiosa Marea e sostenendo le iniziative già intraprese dal MeetUp dei Nebrodi, il Portavoce del MoVimento 5 Stelle, Francesco D’Uva, nei prossimi giorni presenterà un’interrogazione parlamentare. “Alla base del rischio di crollo vi è un depauperamento del fronte roccioso che risale a ben 10 anni fa” incalza D’Uva, sottolineando anche come il MeetUp dei Nebrodi si sia già attivato contattando sia l’ANAS sia l’Amministrazione Comunale di Piraino affinché dessero delle risposte concrete e agissero di conseguenza.

“Ancora nulla è stato fatto – conclude il parlamentare – e la situazione continua a destare grande preoccupazione tra cittadini e residenti. Per questo presenteremo una domanda scritta ufficiale a Roma per chiedere azioni immediate e risolutorie”.
______
Alla Direzione Generale
Via Monzambano, 10 – 00185 Roma

Oggetto: Strada Statale n. 113 – Settentrionale Sicula: interventi di messa in sicurezza del costone roccioso in prossimità della Torre delle Ciavole. Al fine di adottare i provvedimenti di competenza gli Attivisti del Meetup Grillo dei Nebrodi evidenziano il grave stato di pericolo in cui versa l'infrastruttura di cui in oggetto.
Da molti anni si ripetono con cadenza regolare le interruzioni nella S.S. 113 Settentrionale Sicula, nel tratto Capo Skino – Torre delle Ciavole. Negli ultimi giorni abbiamo appreso che la riapertura dell'interruzione nella località di Gioiosa Marea è slittata al 15 marzo 2017.
Purtroppo ciò accade in concomitanza al preoccupante processo di instabilità idrogeologica che interessa il costone sottostante la S.S. 113 a Gliaca di Piraino, dissesto che sta inesorabilmente, giorno dopo giorno, erodendo alla base il costone sottostante la Strada Statale, mettendo a repentaglio l'incolumità dei cittadini che percorrono questa infrastruttura viaria.
La concomitanza del dissesto a monte e a valle (azione di dilavamento delle acque piovane ed erosione costiera) del collegamento viario rappresenta un serio rischio per automobilisti e passanti.
Non entriamo nel merito delle problematiche relative al possibile isolamento della comunità gioiosana, ma nell'ultimo decennio il depauperarsi del fronte roccioso in località Torre delle Ciavole ha raggiunto livelli d'allerta preoccupanti.

Riteniamo non sufficienti le misure di messa in sicurezza operate sinora, misure che garantiscono la percorrenza stradale, ma che espongono i viaggiatori al rischio della loro incolumità. Questa opportuna premessa per chiedere a codesta Azienda, gestore della manutenzione e del mantenimento delle misure di sicurezza e salvaguardia della S.S. 113 e all'Amministrazione Comunale di Piraino, ente territorialmente competente, quali misure sono state adottate e/o quali si intendono adottare per eliminare l'oggettiva situazione di pericolo originata dal processo di dissesto in atto al piede del costone roccioso di Torre delle Ciavole?

Si chiede infine all'Amministrazione Comunale di avanzare le opportune richieste di intervento e di reiterare quelle già presentate, evidenziando l'aggravamento generale dello stato di fatto e la reale situazione di pericolo per l'incolumità pubblica. Per completezza si allega opportuno reportage fotografico esplicativo della richiesta di intervento.

Gli Attivisti
Meetup Grillo dei Nebrodi

0 commenti:

Posta un commento

NEBRODI E DINTORNI © Le cose e i fatti visti dai Nebrodi, oltre i Nebrodi. Blog, testata giornalistica registrata al tribunale il 12/3/1992.
La redazione si riserva il diritto di rivedere o bloccare completamente i commenti sul blog. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della testata ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento.

60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA: “IL RILANCIO DELL’EUROPA: DALLA CONFERENZA DI MESSINA AI TRATTATI DI ROMA: 1955-1957”

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 13 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. La conferenza di Messina si tenne nel 1955, dal 1º al 3 giugno, a Messina.* 23/03/2017 - Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione ... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. LE CELEBRAZIONI PER IL 60MO ANNIVERSARIO DEI TRATTATI DI ROMA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 20 minuti fa
*Le celebrazioni per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Il Vertice del prossimo 25 marzo in Campidoglio, nella cornice della Sala degli Orazi e Curiazi che nel 1957 ospitò la firma dei Trattati di Roma, sarà un appuntamento di grande rilevanza per celebrare i risultati di 60 anni di integrazione e lavorare concretamente sul futuro del progetto europeo. Oltre a contribuire alla definizione dei contenuti e degli obiettivi del Vertice, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha deciso di promuovere una serie di eventi in Italia e nel mondo attraver... altro »

PULIMENTO UNIVERSITÀ, LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLE SPETTANZE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 33 minuti fa
Messina, 23 marzo 2017 – Potrebbe vedere uno spiraglio la vertenza relativa ai lavoratori impegnati nell’appalto di pulimento dell’Università di Messina. I 33 lavoratori della Con.For. Service, società esecutrice della convenzione stipulata con la Manitalidea, sono in stato di agitazione dallo scorso 16 marzo per il mancato pagamento delle spettanze relative al mese di febbraio. «Dopo il presidio effettuato nella giornata di ieri – spiegano Pancrazio Di Leo, Salvatore D’Agostino e Massimo Sili della Fisascat Cisl Messina – l’azienda ha provveduto al bonifico di un acconto del 50% d... altro »

EUROPA DELLE BANCHE. FINANZA ETICA PER UNA NUOVA EUROPA

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 35 minuti fa
*Finanza etica per una nuova Europa. Proposte della Fondazione Finanza Etica (Gruppo Banca Etica) per “La Nostra Europa” a 60 anni dall'inizio dell’integrazione europea* Roma, 23 marzo 2017_Nuove regole per arginare la speculazione e per chiudere il casinò finanziario; stop alla demonizzazione degli investimenti e della spesa pubblica; sostegno alla finanza etica che favorisce lo sviluppo sostenibile e l’economia solidale. Sono questi gli ingredienti della ricetta della Finanza Etica per rimettere la solidarietà e la cooperazione al centro della missione dell’Europa. Il documento è... altro »

TRIBUNALE BARCELLONA, INTERROGAZIONE DEL M5S PER AVERE RISPOSTE UFFICIALI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 45 minuti fa
*Comunicato stampa del deputato Alessio Villarosa su un'interrogazione relativa al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che il deputato sta cercando di trasformare in un Question Time in Commissione per avere al più presto risposte ufficiali dal ministro* Barcellona P.G. (Me), 23/03/2017 - E’ stata presentata, nei giorni scorsi, a firma del deputato Villarosa, una interrogazione parlamentare avente come oggetto alcuni dei problemi che si riscontrano nella struttura Barcellonese, in particolar modo per quanto riguarda il numero di magistrati realmente operanti. Alla fine di questo... altro »

CADERE DALLE NUBI, IL NUOVO ATLANTE INTERNAZIONALE DELLE NUBI

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 51 minuti fa
*L'Organizzazione meteo mondiale, dopo diversi decenni, pubblica ufficialmente il nuovo Atlante internazionale delle nubi in occasione della Giornata mondiale della meteorologia che si tiene oggi. * Roma, 23/03/2017 – Per trovare una nube basta collegarsi al link https://www.wmocloudatlas.org/search-image-gallery.html dove, tramite un percorso guidato si giunge alla foto e alla descrizione della nube o più semplicemente, cliccando sulle foto si ha la descrizione. Il sistema di classificazione delle nubi attualmente adottato venne ideato nel 1803 da Luc Howard, autore del volume 'Th... altro »

“MEUCCI IL FIGLIO DEL... TELEFONO, MENDICANTE A TINDARI", DOMANI A CAPO D’ORLANDO LA PRESENTAZIONE

Nebrodi e DintorniaNebrodi e Dintorni - 1 ora fa
*La triste e complicata vicenda di Carlo Meucci, figlio dell'inventore del telefono, vissuto a Tindari e sepolto a Patti nel 1966 rivive nel libro di Mimmo Mollica "Meucci il figlio del... telefono, mendicante a Tindari", edito da Armenio* Capo d'Orlando, 23/03/2017 - Il libro verrà presentato domani, venerdì 24 marzo, alle 18, presso la Biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Coordina l'evento Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale di Capo d'Orlando. Interverranno l'autore Mimmo Mollica, la psicologa Oriana Tumeo, l'assessore alla Cultura Cristian Gierotto, mentre Cinz... altro »