PREMIO NASCITA 800 EURO: ESCLUSO L’ACCESSO ALLE STRANIERE SENZA CARTA DI SOGGIORNO

Con riferimento alla scelta dell’Inca-Cgil di ricorrere al Tar contro l’interpretazione della circolare Inps n.39 del 27/2/2017 si precisa quanto segue.

03/03/2017 - La circolare, redatta seguendo le indicazioni scritte della Presidenza del Consiglio, prevede che per accedere al premio per la nascita di 800 euro previsto per le neomamme nel 2017 sia necessario essere in possesso dei requisiti presi in considerazione per l’assegno di natalità di cui alla legge di stabilità n. 190/2014 e quindi esclude l’accesso alle straniere senza Carta di soggiorno. L'Istituto ha fatto a suo tempo presenti queste restrizioni. Non appena si riceveranno istruzioni diverse, si procederà ad aggiornare conseguentemente la circolare.

Commenti