SCARAFAGGI A CAPO D’ORLANDO: IL COMUNE CI PENSI DA ADESSO

21/03/2017 - A chi piace vivere in un ambiente con blatte e scarafaggi? Salvo masochismi vari, pensiamo nessuno! L’anno scorso, in piena stagione estiva, gli Orlandini (e ahinoi i suoi turisti) hanno dovuto convivere con questi fastidiosi insetti, indice di sporcizia e scarsa igiene, nonché portatori di malattie anche gravi. Il gruppo di attivisti orlandini del nostro meetup aveva incontrato nel luglio 2016 la nuova Amministrazione Comunale per segnalare alcune problematiche del territorio, tra cui, appunto, la fastidiosa presenza di blatte: “il Sindaco ci aveva spiegato che si è ritrovato a lavorare in emergenza effettuando quattro trattamenti. Ci aveva riferito che per il 2017 avrebbe anticipato il mese di disinfestazione possibilmente a marzo affinché la stessa possa risultare più efficace e dia risultati maggiori” dichiarano gli attivisti che hanno presentato al protocollo ieri mattina un’istanza come promemoria per la deblattizzazione e disinfestazioni varie.

Gli attivisti del Meetup “Il Grillo dei Nebrodi” di Capo d’Orlando

Commenti