101ª "TARGA FLORIO", LA CORSA AUTOMOBILISTICA PIÙ ANTICA DEL MONDO DAL 20 AL 23 APRILE IN SICILIA

Alfa Romeo e Abarth saranno Main Sponsor della 101ª edizione, e alla grande classica siciliana parteciperà FCA Heritage con preziosi esemplari storici dei brand Alfa Romeo e Fiat. È una conferma della particolare attenzione di FCA al mondo delle vetture storiche e agli eventi che valorizzano la tradizione sportiva dei suoi marchi

15 Aprile 2017 - Dal 20 al 23 aprile si svolgerà in Sicilia la 101ª edizione della leggendaria "Targa Florio", la corsa automobilistica più antica del mondo tra quelle che ancora si svolgono. Organizzata dall'AC Palermo, in collaborazione con l'Automobile Club d'Italia, la manifestazione prevede tre momenti competitivi in contemporanea: "Targa Florio Rally", "Targa Florio Historic Rally" e "Targa Florio Classic", gara di regolarità inserita nel neonato Campionato Italiano Grandi Eventi AciSport. Sostenendo questo grande evento automobilistico, il gruppo FCA conferma la particolare attenzione che rivolge al mondo delle vetture storiche attraverso una presenza significativa dei suoi marchi: Alfa Romeo e Abarth.

Alfa Romeo
Alla Targa Florio il marchio del Biscione ha firmato alcune delle pagine più belle della sua storia sportiva conquistando 10 vittorie assolute, 3 secondi posti, 7 terzi posti e 10 giri più veloci. Un palmares straordinario che si arricchisce di due record: quello delle vittorie consecutive (6 successi dal 1930 al 1935) e quello delle doppiette, in tutto cinque. A queste si aggiungano le numerose vittorie di classe con le Giulietta SZ, e le Giulia GTA, TZ e TZ2. Per celebrare una storia sportiva tanto illustre, Alfa Romeo partecipa alla Targa Florio Classic con quattro preziose vetture provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese, denominato "La macchina del tempo". Durante le giornate della Targa Florio le ultime novità della gamma Alfa Romeo: Stelvio, il primo SUV del marchio e Giulia, fedele alla tradizione Alfa Romeo e uno stile distintamente italiano saranno esposte sulla "terrazza" sul mare di Corso Umberto a Taormina, poi nell'incantevole Piazza Verdi di Palermo, ma anche a Villa Tasca e al Museo Storico dei Motori dell'Università di Palermo. Alfa Romeo Stelvio e Alfa Romeo Giulia saranno auto apripista della "Targa Florio Classic".

Abarth
Alla prestigiosa 101esima edizione partecipa, anch'essa in qualità di Main Sponsor, la Casa dello Scorpione, che vanta un'ottima tradizione di successi alla Targa Florio di velocità, e rally. Quest'anno, due esemplari del nuovo Abarth 124 spider saranno apripista di Targa Florio Rally e Historic Rally. In questo modo il pubblico potrà apprezzare da vicino il grintoso roadster sviluppato grazie alla Squadra Corse Abarth, che offre piacere di guida e dotazioni tipiche delle vetture sportive di alta gamma. In concomitanza con Rally Targa Florio, è in programma anche la terza prova del "Trofeo Abarth 124 Rally Selenia", punto di riferimento della categoria R-GT.In piazza Verdi, a Palermo il pubblico potrà vedere da vicino tre vetture dello Scorpione, che rappresentano i valori di performance, artigianalità e costante upgrade tecnico del brand. Si tratta dell'Abarth 595 Pista, del nuovo Abarth 124 spider e dell'Abarth 124 Rally. Infine, sarà possibile ricevere informazioni sul progetto Abarth Classiche e iscriversi alla community The "Scorpionship"

Fiat
È densa di risultati lusinghieri anche la storia del marchio Fiat alla Targa Florio. Per ben tre volte infatti, nella storica corsa siciliana, una vettura Fiat è salita sul gradino più altro del podio. Nel doppio anniversario della sua prima vittoria alla "cursa" (ottenuta da Felice Nazzaro nella seconda edizione della gara, nel 1907) e dall'ultima - conquistata da Fabio Colonna nell'edizione storica di regolarità del 1957 - il marchio Fiat schiera alla partenza della Targa Florio Classic una delle sue vetture più iconiche, anch'essa presentata nel 1957: la 500.

Commenti