STARTUP E INNOVAZIONE, IL 20 LUGLIO A SAN MARCO D’ALUNZIO

Giorno 20 luglio ’17 a San Marco d’Alunzio, presso i locali del MUSEO IDEA, l’Associazione TRE60lab promuove un convegno intitolato “STARTUP E INNOVAZIONE: dall’idea al progetto di business”, in collaborazione con l’Associazione SMART GIOIOSA.

Messina, 19 luglio 2017 – Le due associazioni, operanti sul territorio nebroideo, si uniscono per affrontare il tema della imprenditorialità da una prospettiva realistica e positiva.
A dare credibilità ai lavori, tre relatori di tutto rispetto:
la Dott.ssa Daniela Totaro / Amministratore Unico Sistemia Creative Business Solution, Partner Dipartimento Programmazione Regione Sicilia, la quale approfondirà la questione dei finanziamenti agevolati per la nascita e lo sviluppo delle Startup;
il Dott. Maurizio Maraglino Misciagna / Coordinatore Area Startup e Crowdfunding Platform, Commissione Finanza UNGDCEC e Direttore Generale MuumLab Equity Crowdfunding Platform, il quale spiegherà entità e funzionamento del Crowdfunding, un insolito sistema di raccolta fondi tramite l’utilizzo della rete, per il sostentamento di un’idea innovativa o di un progetto di business;

l’Ing. Verdiana Granata / Associazione Smart Gioiosa, la quale si soffermerà ad analizzare gli errori che solitamente si commettono quando ci si approccia al tema della Startup, avuto particolare riguardo al sistema di marketing ad esso connesso.
Alle ore 16.00 gli intervenuti potranno Registrarsi e ricevere il Materiale Informativo;
Alle 16.30 Apertura dei lavori, a cura della Dott.ssa Maria Molica Lazzaro, Associazione Smart Gioiosa;
Ore 16.45 Saluti del Sindaco, Arch. Dino Castrovinci; di Tindara Miracola, per l’Associazione TRE60lab; di Antonino Scaffidi Chiarello, Presidente dell’Associazione Smart Gioiosa;

Alle 17.00 Interventi dei relatori, in ordine: Dott.ssa Daniela Totaro, Dott. Maurizio Maraglino Misciagna, Ing. Verdiana Granata;
Alle 18.00 Momento di Condivisione delle idee e di Dibattito
Alle 19.00 Conclusioni e Aperitivo sul terrazzo di Palazzo Crimaldi, struttura prospiciente le Isole Eolie che ospita il Museo Idea.
“Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo”. Il convegno vuole essere proprio un’occasione per fornire le adeguate informazioni e gli strumenti utili a chi, soprattutto tra la popolazione giovanile, vorrebbe affacciarsi al mondo dell’auto-imprenditorialità e spesso si scontra con un sistema burocratico farraginoso e poco stimolante, che induce allo scoraggiamento.

Il nostro intento è, invece, quello di spronare le persone ad impegnarsi per portare avanti un’eventuale idea progettuale, facendo loro conoscere le varie opportunità d’investimento, di finanziamento e di sviluppo dell’idea stessa. “Se in un primo momento l’idea non è assurda, allora non c’è nessuna speranza che si realizzi” (Albert Einstein). Quindi, basta paure! “Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida visionaria follia” (Erasmo da Rotterdam). Senza dimenticare che, per realizzare grandi cose, non occorre solo progettare, ma anche credere in quel che si progetta.

Commenti