«CASTELLANDO» A ROCCAVALDINA, OPERE PITTORICHE IN MOSTRA

Roccavaldina, 11/01/2013 - Nella meravigliosa cornice del Castello a Roccavaldina si è conclusa all’interno del relativo salone sotto il Patrocinio della Soprintendenza dei Beni Culturali ed Ambientali di Messina nonché della medesima municipalità roccese con la collaborazione dell’Istituto Italiano dei Castelli, del Comitato Provinciale di Messina dell’UNPLI e dall’Associazione «Antares Onlus», si è conclusa in questi giorni la mostra collettiva dal titolo «Castellando - Pittura in mostra», alla quale era stata dato l’avvio in data 20/12/2012.
L’evento ha avuto come protagoniste nove pittrici, capaci con le loro opere di comunicare ai visitatori i loro sentimenti ed emozioni tramite la forza espressiva cromatica presente nelle loro opere: Francesca Perina dallo stile pacato della pennellata leggera; Anna Cuzzola dall’audace cromatismo con cui manifesta la sua allegria interiore; Venera Finocchiaro in grado di carpire ciò che fissa lo sguardo; Anna Parisi dal simbolismo espressivo a carattere didattico ed allegorico; Maria Di Maio dal paesaggio come teatro dell’azione umana; Maria Teresa Giunta, vedutista dall’impronta idealizzante; Tina Berenato contrassegnata da emotività ed esperimento; Tina Maio caratterizzata dal senso dell’istante nel suo divenire; Domenica Luisa Tomarchio dal preponderante cromatismo verde inteso come rifugio nella natura quale regno di serenità.

Durante la manifestazione, prima ancora della consegna dei diplomi, gli artisti e gli ospiti ivi presenti sono stati intrattenuti con intermezzi culturali dal poeta-scrittore Filippo Scolareci, che ha presentato il suo ultimo libro «Poesie, Miti e Leggende», recitando anche poesie piene di sentimento, molto gradite dal pubblico. Subito dopo si è esibito il duo composto dal pianista Emanuele Cannone e dalla soprano Lucia Palio nell’avere eseguito delle bellissime musiche e canti.

Hanno presenziato alla cerimonia anche in veste di consegnatari dei diplomi la Dott.ssa Michaela Stagno D’Alcontres nella qualità di delegata provinciale dell’Istituto dei Castelli della Provincia di Messina, il Vice Sindaco del Comune di Roccavaldina Sig. Enzo Duca, il Dr. Mario Briguglio, Sindaco del Comune di Scaletta Zanclea, il Geom. Antonino Scibilia, Presidente della Pro Loco di Spadafora; il Dott. Alessandro D’Angelo, Presidente del Gruppo Interforze Ionica; la Sig.ra Antonella Saracino, Presidente dell’Accademia «CubeArt» di Roccavaldina e la Prof.ssa Graziella Paino, Presidente dell’Associazione «Antares Onlus».
La riuscita dell’happening culturale si deve principalmente al Dott. Piero Giacobello, Vice Presidente del Comitato Provinciale Unione Nazionale Pro Loco d’Italia - Sicilia di Messina, il quale con spirito accurato ha approntato il tutto con quella dovizia di particolari in grado di fare la differenza.

Foti Rodrigo

Commenti