FINANZIARIA ALL'ARS, IL PD: "PER LA PRIMA VOLTA DOPO 10 ANNI NON SI RICORRERA' ALL'ESERCIZIO PROVVISORIO"

Palermo, 31/12/2013 - Lunedì 30 dicembre il Parlamento regionale siciliano ha incardinato in aula Bilancio e Finanziaria: l'esame della manovra economica riprenderà il 4 gennaio. "Per la prima volta dopo 10 anni la Sicilia non ricorrerà all'esercizio provvisorio: un risultato importante, voluto con forza dal gruppo PD all'Ars", si legge in una nota del Partito Democratico siciliano all'ARS.

“Fin dal primo momento il PD ha lavorato per raggiungere questo obiettivo: per la prima volta dopo 10 anni non si ricorrerà all’esercizio provvisorio, stiamo faticosamente riportando la Sicilia ad una condizione di ‘normalità finanziaria’”. Lo dice il Presidente del gruppo Pd all’ARS, Baldo Gucciardi a proposito dell’approvazione in commissione Bilancio della legge di Stabilità.
“Quello varato dalla commissione –aggiunge Gucciardi - è un testo concreto, che punta innanzitutto a proseguire il percorso di messa in sicurezza dei conti pubblici della Regione”.

Commenti