BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA, OGGI LA CONSEGNA DI 202 IMMOBILI AI SINDACI SICILIANI

Oggi la consegna degli immobili ai sindaci delle province di Catania, Messina, Siracusa, Ragusa, Agrigento, Caltanissetta ed Enna n. 202 immobili confiscati alla mafia, tra appartamenti da destinare all’emergenza abitativa e terreni da destinare per finalita’ sociali

CATANIA, 08/10/2015 - Oggi 8 ottobre 2015, alle ore 12, presso la struttura confiscata denominata “Lido Dei Ciclopi”, sita in Aci Castello, alla presenza dei vertici della magistratura di Catania, del prefetto di Catania e degli altri prefetti delle province interessate, il prefetto Umberto Postiglione, direttore dell’agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei Beni sequestrati e confiscati alla criminalita’ organizzata, ha consegnato ai diversi sindaci dei comuni delle province di Catania, Messina, Siracusa, Ragusa, Agrigento, Caltanissetta ed Enna n. 202 immobili confiscati alla mafia, tra appartamenti da destinare all’emergenza abitativa e terreni da destinare per finalita’ sociali. Nel corso della stessa cerimonia, il prefetto Postiglione ha consegnato alla Direzione Regionale Sicilia dell’Agenzia del Demanio ulteriori n. 11 immobili che verranno mantenuti al patrimonio dello Stato e destinati ad alloggi di servizio delle forze dell’ordine ed alla realizzazione della nuova caserma Carabinieri della stazione di Militello Val di Catania.

I beni sono indicati dettagliatamente nell’allegato elenco.

AL COMUNE DI CATANIA, SONO STATI ASSEGNATI BENI CONFISCATI A:
- ARENA Antonino
Un terreno, ubicato in C.da Telegrafo Vecchio, pari alla quota del 50%, di are 12 ca
20, da destinare per fini sociali;
- AURICHELLA Agata
Un terreno, ubicato in C.da Telegrafo Vecchio, pari alla quota del 50%, di are 12 ca
20, da destinare per fini sociali.
AL COMUNE DI ACI CASTELLO (CT), E’ STATO ASSEGNATO UN BENE
CONFISCATO A:
- AIELLO Placido Filippo
Si tratta dell’ex Hotel Cristal, ubicato nella via Provinciale, i cui locali saranno
destinati a sede di uffici del Comando Locale di Polizia Municipale e degli uffici
tributari attualmente siti in altri locali a titolo oneroso. Gli altri locali continueranno
ad ospitare parzialmente la Riserva Marina protetta dell’Area dei Ciclopi.

AL COMUNE DI ADRANO (CT), E’STATO ASSEGNATO UN BENE CONFISCATO
A:
- MONTALTO Salvatore
Un immobile, ubicato nella via Plutarco n. 4 e 6, piani T-1°-2°, da destinare per fini
sociali, in particolare il Comune destinerà il fabbricato per l’integrazione tra la
comunità locale e gli immigrati.

AL COMUNE DI FIUMEFREDDO DI SICILIA (CT), SONO STATI ASSEGNATI
5 APPEZZAMENTI DI TERRENI, CONFISCATI A:
- BRUNETTO Paolo
i terreni sono ubicati in quella contrada Tavola ed il Comune ha manifestato
l’interesse ad acquisirli per usi e scopi sociali.

AL COMUNE DI MILITELLO VAL DI CATANIA (CT), SONO STATI ASSEGNATI
2 IMMOBILI, CONFISCATI A:
- SCINARDO Mario Giuseppe

Una villa di mq. 600 circa, in ottimo stato d'uso, ubicata nella via Vanella, ed un
terreno di 2,5 ettari, ubicato in quella contrada Piano Mole, che il Comune ha
manifestato interesse ad acquisirli per scopi sociali.

AL COMUNE DI PATERNO’ (CT), E’STATO ASSEGNATO UN BENE CONFISCATO
A:
- ASSINNATA Domenico Filippo
Un terreno compreso il complesso immobiliare denominato "Ranch Rita", ubicato
in quella Contrada Junco, che il Comune ha manifestato interesse ad acquisirli per
scopi sociali.

AL COMUNE DI MESSINA (ME), SONO STATI ASSEGNATI 18 BENI CONFISCATI
A:
- ALFANO Michelangelo
. n. 9 appezzamenti di terreno ubicati nel Villaggio Mili Marina;
. n. 1 appartamento di mq.312 ed un box di mq.14, ubicati nella Contrada
Paradiso, Strada Panoramica dello Stretto n.1020, complesso edilizio
"Il Parnaso",
che il Comune ha manifestato interesse ad acquisirli per scopi sociali.
- ANASTASI Salvatore
Unità immobiliare di circa 200 mq., risultante dalla ristrutturazione di due unità
immobiliari, ubicata in Via 1° Mulino Bordonaro, piano T, 1° e mansarda, che il
Comune ha manifestato interesse ad acquisirla per scopi sociali.
- CACCIOLA Domenico
Un appartamento, sito in via Carbonaro n.6, di sei vani, per il quale il Comune ha
manifestato interesse ad acquisirlo per scopi sociali.
- ROSANITI Alessandro
Un appartamento, sito in Villaggio Rodia, che il Comune ha manifestato interesse ad
acquisirlo per scopi sociali.
- SOLLIMA Letterio
Un appartamento, ubicato in via Roma angolo via Don Orione is.27/28, che il
Comune ha manifestato interesse ad acquisirlo per scopi sociali.
- STURNIOLO Pietro
Un appartamento, ubicato in quella via 26/D n.27, destinato al Comune per scopi
sociali.
- VENUTI Nunzio
Un appartamento, sito in Camaro Inferiore, Contrada Vallone, piano 4, che il
Comune ha manifestato interesse ad acquisirlo per scopi sociali.
- CAMPAGNA Letterio
Un fabbricato con terreno, ubicato in Villaggio S.Filippo Superiore Contrada Ladro,
da destinare per fini istituzionali, che il Comune destinerà quale rifugio per il
ricovero e la temporanea permanenza di cani e gatti ai fini della prevenzione del
randagismo.

AL COMUNE DI FURNARI (ME), SONO STATI ASSEGNATI 90 BENI CONFISCATI
A:
- COSTA Giovanni
Si tratta di 90 immobili, costituiti da appartamenti e posti auto, facenti parte del
Complesso turistico "Portorosa Village" Lotto 7, che il Comune destinerà per fini
sociali.
AL COMUNE DI LIPARI (ME), SONO STATI ASSEGNATI 9 BENI CONFISCATI A:
- COSTA Giovanni
9 unità immobiliari, ubicate in Vulcano - località Vulcanello - presso il residence
Vulcano Blu, da destinare per fini sociali.
AL COMUNE DI NASO (ME), E’STATO ASSEGNATO UN BENE CONFISCATO A:
- CANNIZZO Francesco
Una unità immobiliare, sita nella Contrada Rupila, da destinare per fini sociali.
AL COMUNE DI ROMETTA (ME), SONO STATI ASSEGNATI 34 BENI CONFISCATI
A:
- SFAMENI Santo
N. 34 immobili, costituiti da fabbricati rurali con appezzamenti di terreno, per un
totale di mq.183.000, che il Comune di Rometta destinerà per finalità istituzionali ed
in particolare per l'ampliamento del cimitero comunale, del parcheggio ad esso
annesso e la realizzazione di infrastrutture per il centro comunale di raccolta rifiuti.

AL COMUNE DI ENNA (EN), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI CONFISCATI A:
- LEONARDO Gaetano
Due appartamenti, ubicati in via San Nicola n.24 ed in Contrada Pasciuta, che il
Comune intende destinare per famiglie bisognose.
AL COMUNE DI BARRAFRANCA (EN), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI
CONFISCATI A:
- BEVILACQUA Raffaele
N. 2 immobili, composti da una porzione di fabbricato e terreno, per i quali il
Comune ha manifestato interesse ad acquisirli per scopi sociali.

AL COMUNE DI GELA (CL), SONO STATI ASSEGNATI 7 BENI CONFISCATI A:
- ALFERI Giuseppe
Un fabbricato ubicato in quella via Socrate n.5, nonché nr. 4 appezzamenti di terreno
siti in Contrada Albani Roccella, che il Comune di Gela destinerà per ospitare
soggetti disagiati, indigenti, etc.
- LIGNITE Giorgio
. Un terreno agricolo, ubicato in Contrada Priolo Sottano, che il Comune destinerà
per l'esercizio dell'attività agricola da parte di nuclei familiari in situazione di
accertato disagio economico;
. un fabbricato sito in Via Tasso n.35, piani 1, 2 e 3, che il Comune destinerà come
casa albergo temporaneo per senza tetto;
. un fabbricato sito in Via Tasso n.35, piano terra, che il Comune destinerà come
casa albergo temporaneo per senza tetto.
AL COMUNE DI MUSSOMELI (CL), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI
CONFISCATI A:
- ADAMO Lucio Silvio
Un appartamento di mq.166 ed un box di mq.40, ubicati quella Contrada Ponte s.n.,
per il quale il Comune ha manifestato l’interesse ad acquisirli per l’utilizzo da parte
della comunità alloggio “Vanessa” che accoglie minori allontanati dalla famiglia con
decreti dell’Autorità Giudiziaria Minorile.
AL COMUNE DI RIESI (CL), E’ STATO ASSEGNATO UN BENE CONFISCATO A:
- CAMMARATA Pino
Un fabbricato, ubicato in quella via Via Cavallotti n.194, piano T, 1° e 2°, da
destinare per fini istituzionali/sociali.

AL COMUNE DI CANICATTI’ (AG), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI
CONFISCATI A:
- FAILLA Salvatore
Un terreno di mq. 23.842, ubicato in quella Contrada San Filippo Corrigi, da
destinare per fini istituzionali, per le esigenze del Consorzio Legalità e Sviluppo;
- LO GIUDICE Vincenzo
Un magazzino, sito in quella via via Kennedy n.8, da destinare per fini istituzionali
ed in particolare come deposito di materiali.

AL COMUNE DI RAGUSA (RG), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI CONFISCATI A:
- OCCHIPINTI Giorgio
un appartamento ed un box, con accesso da via IV Novembre n.109 e da via Sac.
Cabibbo n.54/A, piano 3°, per i quali il Comune ha manifestato l’interesse ad
acquisirli per finalità istituzionali;
6

AL COMUNE DI SANTA CROCE DI CAMERINA (RG), E’ STATO ASSEGNATO UN
BENE CONFISCATO A:
- OCCHIPINTI Giorgio
un fabbricato, ubicato in località Casuzze (oggi via Monte Rosa n.12), piano T e 1°,
che il Comune ha manifestato l’interesse ad acquisirlo per finalità istituzionali.

AL COMUNE DI SIRACUSA (SR), SONO STATI ASSEGNATI UN BENE
CONFISCATO A:
- BARCHI Salvatore
Trattasi di un immobile di mq.171, ubicato in Via Augusto Murri n.20, ed.B, piano
terra, che il Comune ha manifestato l’interesse ad acquisirlo per assegnarlo all'Ente
Nazionale per la protezione e l'assistenza dei sordi - Onlus - Sezione Provinciale di
Siracusa.
- CASSIA CONCETTO
Una unità immobiliare al p.t., ubicata in via Bainsizza n.145/147, per la quale il
Comune ha manifestato l’interesse ad acquisirla per fini sociali.

AL COMUNE DI AUGUSTA (SR), E’ STATO ASSEGNATO UN BENE CONFISCATO
A:
- D’EMANUELE Natale
Una villa, ubicata in Contrada Castelluccio, da destinare per finalità sociali, che il
Comune ha manifestato l’interesse ad acquisirla per destinarla a finalità sociali.
AL COMUNE DI FLORIDIA (SR), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI CONFISCATI
A:
- BARCHI Salvatore
Due unità immobiliari, ubicate in Via Vittorio Emanuele n.488, costituite da due
bassi commerciali di mq.44 e di mq.46, che il Comune ha manifestato l’interesse ad
acquisirli per destinarli a sede di presidio sanitario per la salvaguardia e la salute dei
cittadini.
AL COMUNE DI FRANCOFONTE (SR), SONO STATI ASSEGNATI 8 BENI
CONFISCATI A:
- BENVENUTO Giuseppe
. nr. 6 appezzamenti di terreno ubicati in Contrada Contrasto, che il Comune
destinerà per fini sociali;
. un fabbricato su due livelli di 246 + 231 mq., ubicato in località Contrasto, piano
T e 1°, che il Comune destinerà per fini sociali;
. nuda proprietà dell'appezzamento di terreno sito in Contrada Grassure, che il
Comune destinerà per fini sociali.
AL COMUNE DI LENTINI (SR), SONO STATI ASSEGNATI 2 BENI CONFISCATI A:
- INSOLIA Francesco
Due immobili, ubicati in via Cicerone n.10, , che il Comune destinerà per fini sociali.
AL COMUNE DI NOTO (SR), SONO STATI ASSEGNATI 4 BENI CONFISCATI A:
- TRIGILA Antonino Giuseppe
. un terreno di Ha 2,4 con fabbricato rurale, sito in Contrada Gioi;
. un terreno di Ha 4,5, sito in Contrada Zisola-Gioi;
. un fabbricato, ubicato in Vico Ciantro Mazza n.11;
. un terreno, ubicato in Contrada Sichilli,
che il Comune destinerà per fini sociali.

Commenti