CALATABIANO, L'ACQUA È TORNATA A SCORRERE NELLA CONDOTTA DEL FIUMEFREDDO

Oggi, 25 agosto 2016, alle ore 11.30, conferenza stampa del presidente Leonardo Termini nella sede di AMAM S.p.A.

Messina, 25/08/2016 - Completati i lavori a Calatabiano. L'acqua è tornata a scorrere nella condotta del Fiumefreddo alle 20.40 di oggi 24 agosto 2016. Oggi, 25 agosto 2016, alle ore 11.30, conferenza stampa del presidente Leonardo Termini nella sede di AMAM S.p.A.
Completati in modo tempestivo e accurato, a Portella S. Giorgio di Calatabiano (CT), i lavori di sostituzione del tratto, di circa 60 metri, della condotta di adduzione che collega la Città di Messina all'Acquedotto del Fiumefreddo. Vertici di AMAM, tecnici e maestranze hanno operato senza sosta da questa mattina e, già alle 20.40 di questa sera, l'acqua è tornata a scorrere verso i serbatoi cittadini, da cui sarà poi immessa nella rete idrica, via via con regolarità.

Tutti i particolari dell'intervento ma anche le fragilità e i rischi legati all'aprovvigionamento idrico della città di Messina saranno il tema dell'incontro con la Stampa che il Presidente di AMAM SpA, Leonardo Termini, ha previsto per le ore 11.30 di domani, giovedì 25 agosto 2016, presso la sede di AMAM S.p.A. , al quale tutti i Sigg.ri giornalisti sono invitati a presenziare.

Sono andati secondo programmi, i lavori dell'AMAM a Calatabiano, per la sostituzione della condotta in località Portella San Giorgio. È stato asportato il vecchio tubo e posizionato quello nuovo in sito. E' stata rispettata così la previsione delle 24-36 ore di erogazione idrica ridotta nella città di Messina e nei villaggi.

Commenti