UE: “VIA DALL'EURO, LO DICONO I PREMI NOBEL”

ROMA, 9 ott. 2016 - "Stop austerita', stop agli ordini della tecno-finanza mondiale, stop al cappio al collo ai Paesi in difficolta'. L'Ue delle banche ha fallito. Serve liberare le energie e le risorse per la crescita e serve uscire dalla morsa dell'euro se vogliamo ridare fiato alle economie dei singoli Stati. Questo non lo dice un populista, categoria etichettata dalle lobby di potere come il male assoluto, ma il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz". E' quanto dichiara il deputato Alessandro PAGANO, componente della commissione Finanze. "Tutto cio' non e' possibile con Renzi premier, che si sta rivelando un tappo per la ripresa e un burattino della Merkel al di la' delle finte moine con le quali prova ad alzare la voce e a fare valere le proprie ragioni. Per questo - conclude PAGANO - votare No al referendum del 4 dicembre assume un significato di salvezza nazionale".

Commenti