FRANCAVILLA DI SICILIA, CHIEDE L’AFFITTO ARRETRATO MA VIENE PRESO A BASTONATE

Francavilla di Sicilia(ME): chiede l’affitto arretrato di 6 mesi e viene preso a bastonate: arrestato dai Carabinieri per lesioni aggravate.
3 ottobre 2016I Carabinieri della Stazione di Francavilla Sicilia hanno tratto in arresto per lesioni aggravate dall’uso di un bastone SCARPINATO Massimiliano, quarantenne palermitano, residente a Francavilla di Sicilia e già conosciuto alle Forze dell’ordine. L’arrestato, già detenuto domiciliare, nel pomeriggio di ieri riceveva una visita in casa da parte del proprietario dell’immobile che non percepiva l’affitto da diversi mesi. Alla legittima richiesta fatta dalla vittima, il predetto SCARPINATO dopo essersi munito di un bastone colpiva violentemente il malcapitato. L’immediato intervento dei Carabinieri della Stazione di Francavilla di Sicilia consentiva di fermava l’insano gesto dell’aggressore, scongiurando conseguenze ben più gravi per la vittima.

I militari dell’Arma procedevano pertanto all’arresto di SCARPINATO Massimiliano per lesioni personali aggravate dall’uso di un grosso bastone. Nel frattempo la vittima, sottoposto alle cure necessarie presso l’Ospedale di Taormina, veniva giudicato affetto da trauma cranico, trauma contusivo braccio e parete addominale destra e guaribile in 5 giorni. Il malfattore invece dopo le formalità di rito, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato presso il suo domicilio in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Commenti